Questo sito contribuisce alla audience di

Banane

Ingredientifrutta

Banane

CARATTERISTICHE

La banana è un frutto tropicale, di forma oblunga, con buccia gialla. Ha polpa bianco-giallo-biancastra, molto dolce, particolare e morbida.
Il banano è un arbusto alto 4-8 metri, con grandi foglie allungate. I frutti si sviluppano in grappoli, detti anche "caschi".

STAGIONE

gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, dicembre.

MESE MIGLIORE

gennaio, giugno.

PROPRIETÀ NUTRITIVE

La banana è ricca di potassio e vitamina A, contiene anche fosforo e vitamine C e B. È molto zuccherina.
Il potassio, punto forte della banana, è indispensabile al corretto funzionamento del sistema nervoso, muscolare e cardiovascolare.

PARTE EDIBILE

65 %

CALORIE

65 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

A seconda del grado di maturazione:

  • banane acerbe: hanno la buccia tendente al verde, sono particolarmente sode e turgide;
  • banane mature: la buccia è di un giallo molto intenso, può includere qualche macchia marrone, la consistenza è più morbida;
  • banana molto matura: la buccia è giallo intenso, maculata di marrone, la consistenza morbida, l'odore dolce e intenso.

COME CONSERVARE

A temperatura ambiente, in un luogo fresco e asciutto, le banane si mantengono 1 settimana circa. Non conservare le banane assieme alle verdure, poiché producono etilene che è in grado di deteriorarle.
Se la buccia diventa parzialmente o totalmente nera, non significa che il frutto non sia buono, anche se la maturazione ideale è quella in cui la buccia della banana ha il tipico aspetto tigrato. In questo stadio gli amidi si sono trasformati in zucchero rendendo la banana più dolce e digeribile.
Se una banana matura viene a contatto con banane verdi ne accelera la maturazione, poiché in grado di attivare l'etilene.

Non conservare le banane in frigorifero perchè le basse temperature (sotto i 10°C) le deteriorano.

COME PULIRE

Le banane si devono consumare sbucciate. Per rimuovere la buccia tagliare l'estremità con il picciolo e rimuovere i lembi scoprendo la polpa.

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

Le banane possono essere consumate sia crude, sia cotte. La cottura è tipica dei paesi africani e sudamericani, dove vengono passate al forno, alla griglia o fritte. Essiccate vengono anche macinate per poterne utilizzare la farina.

DOSI PER PERSONA

1

NOTE

-

APPROFONDIMENTI



www.lospicchiodaglio.it