Questo sito contribuisce alla audience di

Cetrioli

Ingredientiortaggi

Cetrioli

CARATTERISTICHE

I cetrioli sono un ortaggio della famiglia delle Curcubitacee di cui si mangia il frutto acerbo. I cetrioli hanno forma oblunga, colore verde e superficie esterna liscia o butterata. La buccia è piuttosto consistente e racchiude una polpa bianca con semi nella parte centrale, molto ricca di acqua, dal sapore acidulo, intenso, caratteristico.

I cetrioli si consumano soprattutto crudi, nel periodo estivo, ma si possono anche cuocere. Sono ottimi nelle insalate, o per condire primi piatti freddi a vase di pasta o di riso. Sono ottimi anche marinati.

I cetrioli raccolti immaturi, di piccole dimensioni, vengono chiamati cetriolini e si prestano soprattutto per la conservazione sott'aceto.

STAGIONE

giugno, luglio, agosto, settembre.

MESE MIGLIORE

luglio.

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Il cetriolo è ricco di potassio ed ha un modesto contenuto di vitamina C. È diuretico, rinfrescante, di non facile digestione. Per migliorare questo aspetto, tagliare a rondelle e mettere sotto sale perchè perda il liquido amarognolo. Ha un basso contenuto calorico, ma occorre fare attenzione nel condirlo, poiché ha un alto potere assorbente.

PARTE EDIBILE

77 %

CALORIE

14 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Il cetriolo deve essere di medie dimensioni, avere la buccia soda e ben tesa, lucida, di un bel colore verde.

COME CONSERVARE

Conservare i cetrioli in frigorifero nello scomparto della frutta e verdura. Essendo abbastanza resistenti si mantengono a lungo, anche 6-7 giorni dall'acquisto.

COME PULIRE

Lavare accuratamente i cetrioli sotto acqua corrente. Per migliorarne le caratteristiche di digeribilità tagliare a rondelle e mettere sotto sale perchè perdano il loro liquido amarognolo.
Se sono molto grandi e ricchi di semi, tagliarli a metà e rimuoverli con un cucchiaio.

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

1

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-


www.lospicchiodaglio.it