Questo sito contribuisce alla audience di

Spinaci

Ingredientiortaggi

Spinaci

CARATTERISTICHE

Gli spinaci sono ortaggi della famiglia delle Chenopodiacee di cui si mangiano le foglie. Si possono consumare sia a crudo, sia previa cottura. Per la preparazione a crudo, è necessario utilizzare gli spinacini novelli, particolarmente giovani e teneri, tipici del periodo primaverile.

STAGIONE

gennaio, febbraio, marzo, dicembre.

MESE MIGLIORE

gennaio.

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Gli spinaci sono ricchi di vitamine A e C e di calcio, fosforo, ferro, sodio e potassio. Non contengono però così tanto ferro come la tradizione comune di ha abituato a credere.

PARTE EDIBILE

83 %

CALORIE

31 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Le foglie degli spinaci devono avere un colore vivo e intenso, essere carnose, consistenti e croccanti. La radice deve apparire sana.

COME CONSERVARE

Conservare gli spinaci in frigorifero nello scomparto della frutta e verdura. È un ortaggio estremamente delicato che si mantiene al massimo per un giorno.
Cotto non si conserva.

COME PULIRE

Scegliere le foglie scartando quelle rovinate e scartare tutti i gambi. Eliminare residui evidenti di fango e terra. Sciacquare quindi in abbondante acqua fresca corrente.

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

In padella: mettere gli spinaci in una capace pentola senza altra acqua che non quella che resta sulle foglie dopo il lavaggio. Portare sul fuoco e far bollire a fuoco moderato per 10 minuti. Salare a metà cottura.

DOSI PER PERSONA

250 g

NOTE

-

APPROFONDIMENTI



www.lospicchiodaglio.it