Questo sito contribuisce alla audience di

Corso Teorico-Pratico di Apicoltura Biologica

News Articoli

Corso Teorico-Pratico di Apicoltura Biologica

Le Tecniche di Allevamento delle Api, il Controllo Biologico dei loro Parassiti e la Gestione dell'Agroecosistema Apistico
14 e 15 Aprile, 21 e 22 Aprile 2012
presso l'Oasi WWF "Orto Botanico di Collepardo" Collepardo (FR)

Infopoint e Prenotazioni: DNApi Lab
info@dnapilab.it - cell. 333.7970018
Iscrizioni entro il 12 Aprile 2012


FINALITÀ e OBIETTIVI
Il corso di Apicoltura Biologica, unico del suo genere, sarà organizzato come un vero e proprio itinerario guidato alla conduzione biotecnica dell'alveare, analizzando nel contempo i nuovi disciplinari di produzione, alla luce delle modifiche normative introdotte di recente in ambito comunitario e nazionale.
Il Biologico è un settore in enorme espansione e nell'ambito dell'Agricoltura dimostra di non conoscere crisi occupazionale o di reddito. Orientarsi tra i regolamenti UE, però, non è sempre facile quindi abbiamo pensato ad un corso snello, immediatamente fruibile dagli Allievi, che spieghi in maniera diretta i passi essenziali e i punti critici della disciplina e delle tecniche da adottare in apiario. Agli argomenti classici saranno affiancati altri di estrema attualità e di notevole interesse, quali il ruolo degli Agrofarmaci in ambiente e il loro impatto in Apicoltura, le prospettive per il controllo delle malattie apistiche senza l'uso della chimica di sintesi, le norme sulla conversione convenzionale/biologico e sulla prima certificazione bio.
Le lezioni teoriche saranno integrate con dimostrazioni delle metodologie di gestione dei presidi di lotta biologica e con esercitazioni pratiche in apiario didattico.

ARGOMENTI del CORSO
Come sono fatte le api, come si comportano in alveare e in ambiente. Apicoltura biologica: norme e disciplinari; gli Enti certificatori. Gli agrofarmaci e il loro impatto in Apicoltura. Tecniche di gestione dell'apiario a confronto: tradizionali e biologiche. Biologia e controllo dei parassiti apistici nei disciplinari biologici. L'importanza delle flore mellifere. L'Apicoltura "bio" nelle aree protette e nei Parchi Naturali. I mieli autoctoni della Regione Lazio.

REGOLAMENTO del CORSO
Il corso, rivolto a tutti, è a numero chiuso (max 30 partecipanti) in base all'ordine cronologico di prenotazione e sarà attivato se alla data del 5 Aprile 2012 si sarà raggiunto un minimo di 10 iscritti.

MODALITÀ di ISCRIZIONE e LOGISTICA
Iscrizione.
Il costo del corso è pari a euro 80, a solo titolo di rimborso spese e comprensivo del materiale didattico.
Le iscrizioni effettuate tramite mail a info@dnapilab.it si chiuderanno il 5 Aprile 2012. A seguito di successiva conferma da parte dell'Organizzazione, la quota dovrà essere versata entro il 12 Aprile 2012 e la copia della ricevuta di pagamento dovrà essere inviata per email oppure per fax al numero 06.2597229.

Logistica.
Le lezioni si svolgeranno presso il Centro Didattico dell'Orto Botanico. La pausa pranzo del sabato si svolgerà al sacco presso la sede del corso. In alternativa, sarà possibile pranzare presso il Ristorante "Lo Scoiattolo", a poca distanza dall'Orto Botanico sulla strada per Trisulti, a prezzo in convenzione per i corsisti.

ATTESTATO di FORMAZIONE
Al termine del ciclo di lezioni sarà rilasciato un Attestato di Formazione con il patrocinio dell'Orto Botanico di Collepardo e del Laboratorio di Ricerche Apistiche DNApi Lab.

di Barbara Farinelli, pubblicato il 14/03/2012


www.lospicchiodaglio.it