Questo sito contribuisce alla audience di

Formaggi Svizzeri, gusto e qualità nella tua cucina

News Articoli

Formaggi Svizzeri, gusto e qualità nella tua cucina

Latte fresco, caglio e sale: nelle sapienti mani dei casari queste materie prime semplici e genuine vengono combinate per la produzione dei Formaggi Svizzeri.

Nel tradizionale metodo di lavorazione si coniugano quindi la competenza artigiana e il totale rispetto delle fasi naturali di produzione, senza alcun tipo di artificio lungo tutta la filiera: dall'alimentazione della vacca fino alla stagionatura finale del formaggio.
Proprio grazie alla loro lenta stagionatura, la maggior parte dei formaggi svizzeri sono generalmente privi di lattosio, un ulteriore valore aggiunto per questi prodotti tradizionali di alta qualità.

L'ampia gamma di formaggi certificati DOP, presenta diverse varietà: Gruyère con la sua capacità calmante, Emmentaler e i suoi inconfondibili buchi, Tete de Moine da assaporare in rosette e Sbrinz con la sua tipica pasta dura.

Tutti i formaggi svizzeri si distinguono in cucina per il loro aroma, combinazione di odore e sapore, ma non solo. Li riconoscete anche per la consistenza della pasta e il livello di stagionatura della forma. Tutte caratteristiche marchiate dalla qualità svizzera, che rendono ogni formaggio versatile.
Tagliato a cubetti, fuso in grossi pezzi, grattato con un coltello in piccole scaglie o mescolato in preparazioni complesse, il formaggio svizzero è in grado di offrire delle varianti perfette e una forte caratterizzazione del gusto dei vostri piatti.

Provate le ricette sul sito www.formaggisvizzeri.it  o caricate le vostre migliori creazioni. Iscrivendovi alla newsletter potrete essere sempre aggiornati su novità, eventi e ricette che vedono questi formaggi prelibati come protagonisti.

di Barbara Farinelli, pubblicato il 02/11/2011

www.lospicchiodaglio.it