Questo sito contribuisce alla audience di

Gelato World Tour 2013/2014: vincono due australiani, agli italiani secondo e terzo posto

News Articoli

Gelato World Tour 2013/2014: vincono due australiani, agli italiani secondo e terzo posto

Si è da poco conclusa a Rimini l'edizione 2013/2014 di Gelato World Tour, la sfida per decretare il miglior gelataio, produttore di gelato artigianale, del mondo.

Il Gelato World Tour ha toccato diverse località come Berlino, Melbourne, Dubai o Valencia, per poi terminare per il gran finale a Rimini, in Italia, dove il gelato artigianale da sempre fa parte della tradizione.

I vincitori? Beh due Australiani: John e Sam Crowl della gelateria Cow e Moon di Sydney!

Una grande sorpresa che però, a detta degli oltre 60 giurati/degustatori, è stata del tutto meritata.

Il gusto di padre e figlio Crowl infatti è stato quello più apprezzato: gelato alla vaniglia del Madagascar variegato con un croccante alle mandorle al caffè tostate e caramellate, accompagnato da una salsa al caffè del Kenya e caramello salato.

Tanti ingredienti ma perfettamente bilanciati in un gusto che ha convinto tutti i palati del festival.

Agli italiani sono andati il secondo ed il terzo posto con Francesco Mastroianni della gelateria il Cantagalli di Lamezia Terme, ed il suo sublime pistacchio siciliano di Bronte, e Davide Lancierini della Gelateria Fiore di Suzzara, sul gradino più basso del podio grazie al suo delizioso "cuore di nocciola" realizzato con la Nocciola IGP del Piemonte.

E così la prima edizione del Gelarto World Tour ha chiuso le porte e da l'appuntamento per l'edizione 2015 che partirà a Marzo da Shangai.

Per maggiori informazioni:
http://www.gelatoworldtour.com/

di Francesca Barzanti, pubblicato il 26/09/2014


www.lospicchiodaglio.it