Questo sito contribuisce alla audience di

Le giornate dei formaggi 2010

News Articoli

Le giornate dei formaggi 2010

I "FANTASTICI QUATTRO"
ALLE GIORNATE DEI FORMAGGI 2010
Asiago, Mozzarella di Bufala Campana, Parmigiano-Reggiano e Pecorino Sardo: quattro grandi formaggi DOP italiani fanno scuola per la ristorazione e muovono alla conquista della Grande Distribuzione


Ci sarà anche il Pecorino Sardo, quest'anno, accanto a Formaggio Asiago, Mozzarella di Bufala Campana e Parmigiano-Reggiano, a promuovere le grandi DOP italiane, di fronte ad una platea di specialisti del settore.

L'iniziativa si articola in una serie di appuntamenti di approfondimento sui quattro formaggi certificati, pensati in maniera specifica per chef e dettaglianti: attraverso incontro teorici e pratici, i partecipanti potranno conoscere gli aspetti tecnici delle produzioni casearie e, soprattutto, le peculiarità dei formaggi a Denominazione di Origine Protetta, come espressione del legame con un territorio e una cultura precisi.

Gli incontri, rivolti agli operatori della ristorazione, prenderanno il via a fine settembre e proseguiranno fino a fine ottobre, toccando diverse città italiane. Quattro le giornate in programma: a Cagliari lunedì 27 settembre, a Livorno mercoledì 6 ottobre, a Verona martedì 19 ottobre ed a Lecce martedì 26 ottobre. Ognuna vedrà la partecipazione di un cuoco affermato del panorama culinario italiano: Nicola Portinari del ristorante "La Peca" di Lonigo, Rosanna Marziale del ristorante "Le Colonne" di Caserta, Massimo Bottura, chef dell'osteria "La Francescana" di Modena e Luigi Pomata del "Luigi Pomata Café" di Cagliari, che forniranno preziosi consigli per gli abbinamenti gastronomici dei formaggi e per la preparazione di piatti particolari ed alternativi.

Il calendario degli appuntamenti per alimentaristi ed addetti alla grande distribuzione di tutt'Italia, strutturati sempre tra momenti formativi e degustazioni, prevede invece tre date: a Bari giovedì 28 ottobre, a Milano lunedì 8 novembre e a Bologna giovedì 11 novembre.

«La partecipazione del Pecorino Sardo, accanto al Formaggio Asiago, Mozzarella di Bufala Campana e Parmigiano-Reggiano - afferma Roberto Gasparini, presidente del Consorzio Tutela Formaggio Asiago - aggiunge prestigio ad un'iniziativa che, già da diversi anni, è punto di riferimento per gli specialisti del settore che vogliano migliorare il livello del proprio servizio approfondendo la conoscenza dei grandi formaggi DOP».

Al termine di ogni incontro verrà rilasciato l'attestato di partecipazione e sarà distribuito materiale informativo e promozionale dei Consorzi di Tutela organizzatori. La partecipazione è gratuita, ma a numero chiuso. Per l'iscrizione è necessario rivolgersi al numero verde 800-822181.

L'iniziativa è realizzata con il contributo del MIPAAF.

Consorzio per la Tutela del Formaggio Asiago
www.asiagocheese.it

di Barbara Farinelli, pubblicato il 23/09/2010


www.lospicchiodaglio.it