Questo sito contribuisce alla audience di

Il gusto del cibo? Dipende anche dalla musica!

News Articoli

Il gusto del cibo? Dipende anche dalla musica!

Cari golosi, vi è mai capitato di gustare un pezzetto della vostra cioccolata preferita e chiedervi come mai non fosse poi cosi dolce?

Beh, tutto dipende da che musica stavate ascoltando!

Il binomio musica/cibo, apparentemente davvero insolito, sembra invece sortire dei veri e propri effetti sul gusto dei nostri piatti preferiti.

A scoprirlo è stata una ricerca di Charles Spence, dell'Università di Oxford, che ha scoperto come la musica caratterizzata da toni alti nei cibi esalti la percezione del salato, mentre la musica caratterizzata dai toni bassi esalti i sapori dolci.

Spence ha analizzato in particolare proprio il gusto del cioccolato: il gruppo di persone che partecipavano allo studio infatti ha dichiarato che mangiare cioccolata ascoltando musica triste ne aumenta il sapore amaro, mentre mangiarla ascoltando musica leggera ne accentua decisamente la dolcezza.

Una curiosità? Mentre bevete il caffè mattutino ascoltate "Nessun Dorma" di Puccini, e il gusto del vostro espresso sarà davvero sublime!

Per la torta di zucca invece scegliete Billie Holiday, mentre per godere a pieno di una morbida mousse di cioccolato la parola d'ordine è Luciano Pavarotti!

Buon appetito!

Per maggiori informazioni:
http://www.theguardian.com/science/2015/apr/05/music-enhance-enjoyment-wine-food

di Francesca Barzanti, pubblicato il 20/04/2015


www.lospicchiodaglio.it