Questo sito contribuisce alla audience di

Il WFP lancia il concorso fotografico "pasto in famiglia"

News Articoli

 Il WFP lancia il concorso fotografico "pasto in famiglia"

Durante queste feste natalizie, il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) e l'Unione Europea vogliono evidenziare la tradizione universale del pasto in famiglia attraverso il lancio del concorso fotografico Pasto in famiglia, con il celebre chef Jamie Oliver nella giuria.

Fino all'11 gennaio 2015, tutte le persone, nel mondo, potranno spiegare attraverso una fotografia perché, per loro, sia importante condividere un pasto in famiglia.

È per la ricetta speciale di famiglia, tramandata in segreto per generazioni? È perché ci si riunisce una volta l’anno, e quindi quel pasto in famiglia acquista una significato davvero speciale? O perché si usano i prodotti dell’orto familiare, coltivati con molta cura?

Il concorso è tra le più recenti iniziative legate a "Pasto in famiglia: cosa ci unisce", un progetto congiunto del WFP e della Direzione generale per gli Aiuti umanitari e la Protezione civile della Commissione Europea (ECHO).

Il fotografo Chris Terry ha viaggiato in cinque paesi, di tre continenti, per cogliere l’essenza del lavoro del WFP: fornire pasti in famiglia in tutto il mondo.

Il concorso prevede due vincitori: uno verrà scelto congiuntamente da Jamie Oliver e da Chris Terry, fotografo del progetto Pasto in famiglia, e l’altro attraverso il voto del pubblico. Per partecipare al concorso fotografico internazionale e per leggere il regolamento, cliccare su questo link: www.familymeal.eu/photo-competition.html.

Le foto dei vincitori verranno incluse nella mostra fotografica itinerante Pasto in famiglia, che toccherà le capitali europee nel 2015. I vincitori riceveranno, inoltre, una copia autografata del libro di cucina di Jamie Oliver e vedranno le loro foto pubblicate sul sito del progetto: www.familymeal.eu.

di Francesca Barzanti, pubblicato il 24/12/2014


www.lospicchiodaglio.it