Questo sito contribuisce alla audience di

Spaghetti Sandwich: il nuovo must della cucina statunitense

News Articoli

Spaghetti Sandwich: il nuovo must della cucina statunitense

Cari golosoni, voi che volete assaggiare sempre piatti nuovi e non avete paura di sperimentare, sapete qual è l'ultima tendenza gastronomica newyorkese? Lo "Spaghetti Sandwich"!

Sì, avete letto bene, questa sorta di mix fra il classico sandwich della grande mela e gli spaghetti alla bolognese sta spopolando al "M. Wells Dinette", il ristorante franco-canadese all'interno del MoMA di Long Island.

L'idea è stata del proprietario Hugue Dufour e l'autore è lo chef Aidan O'Neal che, sebbene si dichiarasse scettico all'inizio, ha poi dovuto ammettere che questo mix di carboidrati apparentemente assurdo in realtà pare sia buonissimo.

Volete provare anche voi a preparare uno "Spaghetti Sandiwch" in stile M.Wells? Eccovi allora le dritte che lo stesso O'Neal ha confidato ai lettori del "New York Post": "Si comincia con una classica salsa di pomodoro fatta con pomodori, aglio e olio d'oliva a cui viene poi incorporato del formaggio pecorino e della pasta cotta e spezzettata; a quel punto il composto viene passato nell'uovo e quindi cotto in una padella antiaderente per una decina di minuti, così da formare una sorta di tortino croccante all'esterno ma assai succulento al suo interno, ed è pronto per essere servito con un trito di insalata Caesar al peperoncino, burro all'aglio e patatine".

Il prezzo per questa bomba calorica? 13 dollari!

Buon appetito!

Per maggiori informazioni:
http://nypost.com/2015/01/29/move-over-ramen-burger-theres-a-spaghetti-sandwich-in-town/

di Francesca Barzanti, pubblicato il 09/03/2015


www.lospicchiodaglio.it