Questo sito contribuisce alla audience di

L'uovo che non da allergie

News Articoli

L'uovo che non da allergie

Alcuni ricercatori dell'Università di Amburgo hanno scoperto come eliminare dall'uovo le principali sostanze in grado di provocare reazioni allergiche nell'uomo. Tale procedimento,  descritto dal Journal of Agricultural and Food Chemistry, porta all'eliminazione di 4 proteine che da sole costituiscono però l'80% del contenuto proteico dell'uovo. Nonostante il primo trattamento sia il riscaldamento 60°, l'uovo riamane liquido (come ci insegna il bravo Bressanini l'uovo coaugula a 65°) e pare che mantenga inalterato il suo sapore e le sue caratteristiche, che lo portando ad essere così versatile come ingrediente in cucina.
Oltre al riscaldamento, per eliminare le proteine responsabili della maggior parte delle allergie, vengono anche impiegati degli enzimi che le digeriscono.
Dai test risulta che l'uovo così trattato ha una capacità di dare allergia di un centesimo rispetto alle uova non trattate.

Approfondimenti:

di Barbara Farinelli, pubblicato il 05/03/2008


www.lospicchiodaglio.it