Questo sito contribuisce alla audience di

Cannelloni patate e porcini

Ricette primi piatti verdura

Cannelloni patate e porcini


I cannelloni patate e porcini sono una pasta al forno tipica del periodo autunnale, quando fanno la loro comparsa i funghi porcini, particolarmente aromatici e dal sapore forte e caratteristico.

I cannelloni patate e porcini sono un primo piatto ricco, tipico delle tavole delle feste, che può anche essere preparato con un po' di anticipo e cotto al momento di gustarlo, preferibilmente tiepido.

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 6 persone
  • 400 Kcal a porzione
  • difficoltà media
  • pronta in 2 ore
  • ricetta light
  • si può preparare in anticipo

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

VARIANTE VEGETARIANA

Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

Utilizza un formaggio da grattugia vegetariano al posto del Parmigiano Reggiano.

PREPARAZIONE

  • Lavare le patate e lessarle per 30 minuti in acqua bollente salata, oppure cuocerle a vapore.
  • Nel frattempo preparare i funghi.
  • Togliere dai funghi la radichetta terrosa, quindi sciacquarli brevemente sotto acqua fresca corrente per eliminare i residui di terra. Affettarli o tagliarli a cubetti.
  • Spellare la cipolla e tritala molto finemente.
  • Mettere in una padella l'olio, la cipolla tritata e portarla sul fuoco. Farla rosolare dolcemente fintanto che non si sarà ben dorata, quindi unire i funghi, farli insaporire per un paio di minuti, unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere per 4-5 minuti a fiamma media coperto.
  • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
  • Quando le patate sono cotte pelarle e passarle al passapatate in una ciotola. Unire il latte tiepido e mescolare fino ad ottenere una crema. Unire un pizzico di sale, più abbondante se si sono cotte le patate a vapore, il prezzemolo tritato e il Parmigiano, tenendone da parte una manciata. Mescolare bene, quindi unire i funghi ed incorporarli.
  • Preparare la besciamella.
  • Imburrare una pirofila rettangolare di circa 30x20 centimetri e versarvi un paio di mestoli di besciamella. Livellarla con un cucchiaio in uno strato uniforme e disporvi i cannelloni man mano che si farciscono con il ripieno di funghi e patate.
  • Il ripieno è abbastanza morbido e i cannelloni si farciscono facilmente aiutandosi con un piccolo cucchiaino.
  • Quando tutti i cannelloni farciti sono stati disposti nella pirofila coprirli con la restante besciamella, spargendola bene.
  • Cospargere con il Parmigiano grattugiato tenuto da parte, quindi coprire con la stagnola.
  • Infornare nel forno preriscaldato a 200° C per 20 minuti, quindi togliere la stagnola e cuocere per altri 20 minuti.
  • Attendere 5-10 minuti prima di servire.

STAGIONE

Settembre, ottobre, novembre, dicembre.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

I suggerimenti di barbara

I cannelloni patate e porcini sono ottimi, se avanzano, anche il giorno dopo, scaldati nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tendono a scurirsi troppo coprirli con la carta stagnola.

Una volta cotti si possono anche congelare, si conservano così per 3 mesi circa. Al momento di consumarli metterli nel frigorifero la sera prima e scaldarli al momento di mangiarli nel forno come descritto in precedenza.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


1 commenti su questa ricetta

ha detto:
In questo video uno chef pugliese spiega una ricetta molto simili a questa.
Cannelloni ripieni di burrata.
Buonissimi e facilissimi da fare.
http://www.youtube.com/watch?v=cZeFu8dRVE0

1 commenti su 1
 

Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web