Questo sito contribuisce alla audience di

Crema di melanzane e acciughe

Ricette antipasti verdura

Crema di melanzane e acciughe


La crema di melanzane e acciughe è un composto a base di melanzane, insaporito con vari aromi, ottimo spalmato sul pane come antipasto o come spezzafame. Si può anche utilizzare per condire la pasta.

 

La crema di melanzane e acciughe si conserva ottimamente in frigorifero per 2-3 giorni. Con il riposo i sapori si armonizzano ancora meglio, ma è meglio consumarla a temperatura ambiente, quindi lasciarla almeno mezz'ora fuori frigo prima di gustarla. Ottima con i crostini di pane ancora caldi.

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 4 persone
  • 100 Kcal a porzione
  • difficoltà facile
  • pronta in 1 ora e ½
  • si può preparare in anticipo
  • si può mangiare fuori

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

PREPARAZIONE

  • Lavare le melanzane, tagliarle a metà nel senso della lunghezza e metterle a bagno con acqua e aceto per una decina di minuti. La proporzione giusta è di 2 cucchiai di aceto ogni litro d'acqua.
  • Scolarle e cospargerle di sale grosso. Metterle in un colapasta in verticale a perdere il liquido amarognolo per almeno mezz'ora.
  • Eliminare il sale aiutandosi con carta da cucina, quindi avvolgere ogni pezzo di melanzana in carta stagnola.
  • Mettere tutti i cartocci su una teglia da forno e infornare a 200°C per un'ora.
  • Mentre le melanzane cuociono preparare il resto degli ingredienti.
  • Spellare l'aglio, tagliarlo a metà e privarlo del germoglio interno. Schiacciatelo con uno spremiaglio, oppure tritatelo finissimo.
  • Scolare le acciughe e tamponarle con carta da cucina. Eliminare eventuali spine in eccesso, quindi tritarle.
  • Al termine della cottura delle melanzane aprire i cartocci e farli intiepidire per qualche minuto, quindi aiutandosi con un cucchiaio prelevare la polpa e metterla in una ciotola. Regolare di sale.
  • Unire nella ciotola l'aglio e le acciughe, una generosa macinata di pepe, l'olio, l'aceto, quindi mescolare con una forchetta schiacciando bene la polpa delle melanzane per ottenere un composto fine ed omogeneo.
  • Servire decorando con foglioline di menta e accompagnando con fettine di pane abbrustolito.

 

STAGIONE

Ricetta per tutte le stagioni.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


2 commenti su questa ricetta

Barbara Farinelli ha detto:
@vittoria: benvenuta! :-)

vittoria ha detto:
sono nuovo su questo sito

2 commenti su 2
 

Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web