Questo sito contribuisce alla audience di

Gamberetti al limone

Ricette antipasti pesce

Gamberetti al limone


I gamberetti al limone sono un antipasto leggero e molto saporito, caratteristico delle cene a base di pesce. Possono essere serviti anche in piccoli bicchierini monoporzione.

I gamberetti al limone possono essere gustati anche come secondo piatto leggero, aumentando le dosi, con un'ottima insalata mista a base di lattuga.

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 2 persone
  • 120 Kcal a porzione
  • difficoltà facile
  • pronta in 30 minuti
  • ricetta light
  • si può preparare in anticipo
  • si può mangiare fuori

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

PREPARAZIONE

  • In una casseruola mettere tanta acqua quanta ne occorrerà per coprire appena i gamberetti.
  • Lavare il sedano, la carota ed il prezzemolo. Affettare la carota e il sedano e tuffarli nell'acqua insieme alle foglie di prezzemolo e la cipolla a spicchi.
  • Unire l'aceto ed accendere il fuoco.
  • Sciacquare i gamberetti sotto abbondante acqua corrente.
  • Quando l'acqua giunge ad ebollizione, buttare i gamberetti e bollire per 2-3 minuti.
  • A cottura ultimata, scolare ed appena si sono raffreddati, spellarli e rimuovere con un coltellino affilato la parte scura posta sulla schiena.
  • Condire con olio extravergine di oliva, sale, succo di limone e pepe.
  • Servire porzioni individuali su una foglia di lattuga ben lavata e tamponata con carta da cucina, accompagnando con maionese o salsa cocktail.

STAGIONE

Ricetta per tutte le stagioni.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

I suggerimenti di barbara

I gamberetti così preparati si possono conservare per un paio di giorni in frigorifero ben coperti. Lasciarli almeno mezz'ora a temperatura ambiente prima di gustarli.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web