Questo sito contribuisce alla audience di

Insalata riso e mare

Ricette primi piatti pesce

Insalata riso e mare


L'insalata riso e mare è una ricca insalata di riso con insalata di mare. In questa preparazione io ho utilizzato polpo, gamberetti, cozze e vongole, ma se vi piacciono potete utilizzare anche seppie, calamari o moscardini. L'insalata riso e mare è ottima come piatto unico, accompagnato da salsine a base di maionese o di yogurt e un bel contorno di verdure, magari un po' liquido come una peperonata o una caponata, che ben si sposano con il riso bianco a vapore.

L'insalata riso e mare, se gustata come piatto unico, è adatta alle diete ipocaloriche e si può gustare anche fuori casa. In tal caso però preferire un riso tipo Parboiled o Vialone Nano al posto del Basmati.

INGREDIENTI

Per l'emulsione di olio e limone

INFORMAZIONI

  • 6 persone
  • 350 Kcal a porzione
  • difficoltà media
  • pronta in 3 ore
  • ricetta light
  • si può preparare in anticipo
  • si può mangiare fuori

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

PREPARAZIONE

  • Lessare il polpo come da preparazione di base (clicca qui per la ricetta).
  • Lavare i gamberetti ed eliminare il filo nero posto sulla schiena sfilandolo dall'estremità della testa.
  • Lavare la carota, eliminare le estremità e affettarla nello spessore di 3-4 millimetri circa.
  • Pulire la cipolla eliminando lo strato esterno di consistenza cartacea, quindi tagliarla a spicchietti.
  • Lavare la costa di sedano e affettarla nello spessore di 3-4 millimetri circa.
  • Lavare i rametti di prezzemolo, selezionare le foglie, tenerle da parte e tagliare i gambi a pezzetti di 4-5 centimetri circa di lunghezza.
  • Tritare il prezzemolo assieme all'aglio spellato con una mezzaluna su un tagliere.
  • Preparare un'emulsione con l'olio e il limone secondo le dosi indicate. Servirà per condire i gamberetti e il polipo.


Cottura dei gamberi a vapore

  • Per un gusto e una morbidezza unici io vi consiglio di cuocere i gamberi a vapore.
  • Mettere in una pentola, sulla quale mettere il cestello per la cottura a vapore, metà dose di acqua rispetto a quella indicata, tutte le verdure, il pepe, quindi coprire e portare sul fuoco.
  • Portare il liquido a bollore, abbassare la fiamma e far sobbollire per 10 minuti coperto.
  • Nel frattempo sgusciare i gamberetti.
  • Mettere quindi il cestello per la cottura a vapore e cuocere i gamberi per 3-4 minuti.
  • Metterli in una ciotola e coprirli. Condirli con un po' meno di metà di emulsione di olio e limone.


Cottura dei gamberi a immersione

  • Mettere in una casseruola l'acqua, tutte le verdure, il pepe, un pizzico di sale, quindi coprire e portare sul fuoco.
  • Portare il liquido a bollore, quindi abbassare la fiamma e far sobbollire per 10 minuti coperto.
  • Trascorso il tempo indicato lessare i gamberetti per 3 minuti.
  • Sgusciare i gamberetti, metterli in una ciotola e coprirli. Condirli con un po' meno di metà di emulsione di olio e limone.


Cottura di cozze e vongole

  • Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Raschiare la superficie esterna della conchiglia per rimuovere eventuali incrostazioni, staccare il bisso strattonandolo con la lama di un coltello.
  • Lavare accuratamente le vongole già spurgate sotto acqua corrente.
  • Mettere in un un'ampia casseruola un filo d'olio, una manciata di aglio e prezzemolo tritati, quindi le cozze e le vongole.
  • Porle sul fuoco a fiamma vivace, coprire e attendere che si aprano mescolando di tanto in tanto. Generalmente occorrono 5-7 minuti.
  • A fine cottura unire una generosa macinata di pepe.
  • Attendere che intiepidiscano, quindi separare le valve dai molluschi, da mettere in una ciotola ben coperti. Condire con un paio di cucchiai di liquido di cottura dopo che ha un po' sedimentato.


Per completare la preparazione

  • Spellare la testa del polpo. Tagliare la testa a listarelle e i tentacoli a fettine di 4-5 millimetri di spessore, lasciando più lunghettina soltanto la parte terminale dei tentacoli.
  • Condire il polpo con il restante prezzemolo tritato e l'olio e succo di limone emulsionati. Metterlo in una ciotola ben coperto.
  • Mettere le ciotole con polpo, gamberetti, cozze e vongole in frigorifero.
  • A questo punto preparare il riso Basmati a vapore come da ricetta base (per vedere la ricetta clicca qui).
  • Quando il riso è pronto condirlo con un filo d'olio extravergine di oliva e disporlo in un piatto assieme a polpo, gamberetti, cozze e vongole, decorare con spicchi di limone e foglie di menta e servire.

STAGIONE

Giugno, luglio, agosto.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

APPROFONDIMENTI

Il tempo di preparazione indicato non tiene conto dello spurgo delle vongole, procedura necessaria per eliminare i residui di sabbia. Occorre lasciarle a bagno in acqua e sale per due ore circa. La proporzione giusta è di un cucchiaio di sale ogni litro d’acqua.

I suggerimenti di barbara

La ricetta dell'insalata riso e mare è molto strutturata e il tempo di preparazione complessivo piuttosto lungo. Ci si può però organizzare preparando polpo e gamberetti il giorno prima e all'ultimo cozze e vongole e il riso.

Se volete conservare l'insalata riso e mare tutta pronta in frigorifero fino al momento di gustarla, perchè magari la volete preparare il giorno prima, sostituire il riso Basmati con un riso Parboiled oppure un Vialone nano molto al dente.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web