Questo sito contribuisce alla audience di

Pasta con melanzane al pesto

Ricette primi piatti verdura

Pasta con melanzane al pesto


La pasta con melanzane al pesto è un primo piatto fresco, tipicamente estivo, in cui la pasta viene condita con un pesto particolare e servita con le melanzane.

La pasta con melanzane al pesto è un piatto ricco, adatto anche a pranzi o cene con gli amici, la cui buona riuscita dipende molto dalla freschezza degli ingredienti e dalla dolcezza delle melanzane.

INGREDIENTI

Per il pesto

INFORMAZIONI

  • 2 persone
  • 570 Kcal a porzione
  • difficoltà media
  • pronta in 1 ora

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

VARIANTE VEGETARIANA

Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

Utilizza un formaggio da grattugia vegetariano al posto del Parmigiano Reggiano. Per la variante vegan è necessario invece omettere del tutto i formaggi e raddoppiare le dosi di noci e pinoli.

PREPARAZIONE

  • Lavare le melanzane e tagliarle a fettine di 1 cm circa. Metterle a bagno con acqua e aceto per cinque minuti. Scolarle, unire un pizzico di sale fino e metterle in un colapasta per 10 minuti circa ponendole in verticale, in modo da favorire il flusso del liquido di vegetazione.
  • Scaldare la piastra in ghisa sul fuoco, ungerla con un filo d'olio ed asciugarla bene con carta da cucina.
  • Cuocere le melanzane da entrambi i lati per 10-12 minuti circa girandole ogni 2-3 minuti.
  • Metterle in un piatto e coprire.
  • Lavare le foglie di basilico, asciugarle molto bene e metterle nel mixer assieme all'origano, le noci, i pinoli, l'aglio spellato, il peperoncino, pecorino e Parmigiano grattugiati, il sale grosso e l'olio. Frullare brevemente a più riprese per non surriscaldare il pesto fino ad ottenere una crema omogenea. Tenerla ben coperta.
  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e metterla nella ciotola con il pesto tenendone da parte un paio di cucchiai e mescolare accuratamente.
  • Disporre nei piatti un paio di fette di melanzane, cospargerle con il pesto tenuto da parte ed un filo d'olio, disporre la pasta e decorare con foglie intere di basilico.

PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

Orecchiette, strascicati, gnocchetti sardi.

STAGIONE

Giugno, luglio, agosto, settembre.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

I suggerimenti di barbara

Per ottenere il pesto di un bel colore verde brillante mettere la tazza del frullatore e le lame in frigorifero a raffreddare. Cospargendo bene il basilico di olio e seguendo le dosi indicate il colore dovrebbe rimanere molto vivace.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


1 commenti su questa ricetta

Nadina ha detto:
mmmm.... ha proprio l'aria di essere buonissima. ho giusto le melanzane nel frigo e una pianta di basilico tanto folta sul balcone, stasera la provo!

1 commenti su 1
 

Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web