Questo sito contribuisce alla audience di

Ravioli di spinaci burro e salvia

Ricette primi piatti verdura

Ravioli di spinaci burro e salvia

INGREDIENTI

Per il ripieno

Per la pasta

Per completare la preparazione

INFORMAZIONI

  • 4 persone
  • 530 Kcal a porzione
  • difficoltà difficile
  • pronta in 1 ora e ½
  • si può preparare in anticipo
  • si può mangiare fuori

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

VARIANTE VEGETARIANA

Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

Utilizza solo formaggi prodotti con caglio vegetale.

PREPARAZIONE

Preparare il ripieno

  • Pulire gli spinaci accertandosi che siano stati scartati tutti i gambi e sciacquare abbondantemente le foglie in acqua fresca corrente. Metterli in una capace pentola, portarli sul fuoco e farli bollire a fuoco moderato per 10 minuti. Non aggiungere altra acqua che non quella che resta sulle foglie dopo il lavaggio. A metà cottura unire un pizzico di sale.
  • Quando cotti, mettere gli spinaci in un colino e pestarli con un cucchiaio in modo da strizzarli e levare i residui d'acqua.
  • Tritarli finemente con la mezzaluna sul tagliere.
  • In una terrina mescolare gli spinaci, la ricotta, il Parmigiano Reggiano grattugiato, un uovo, un pizzico di sale ed una macinata di pepe fino ad amalgamarli.
  • Riporre in frigorifero fino al momento di preparare i ravioli.

Preparare la pasta

  • In una capace terrina setacciare la farina. Unire un pizzico di sale e fare la fontana. Unire le uova ed un filo d'olio. Impastare fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo. Coprire con uno strofinaccio e lasciar riposare.
  • Dividere la pasta in 4 parti uguali. Prendere la prima parte e stenderla in una sottile sfoglia. Distribuire il ripieno in cucchiaiate distanti fra loro 2-3 centimetri.
  • Stendere la seconda parte di pasta ed usarla per coprire, premendo tutto intorno al ripieno. Tagliare quindi i ravioli con un tagliapasta a lama ondulata.
  • Riporli in un vassoio infarinato fino al momento di lessarli.

Per completare la preparazione

  • In una padella sciogliere il burro e farvi rosolare qualche minuto le foglie di salvia.
  • Lessare i ravioli in abbondante acqua salata, scolarli con la schiumarola trasferendoli nella padella del condimento a fuoco acceso per farli saltare qualche minuto girando di frequente.
  • Servire immediatamente cospargendo Parmigiano Reggiano grattugiato.

STAGIONE

Gennaio, febbraio, marzo, dicembre.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web