Questo sito contribuisce alla audience di

Salmone al vino

Ricette secondi piatti pesce

Salmone al vino

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 2 persone
  • 320 Kcal a porzione
  • difficoltà facile
  • pronta in 30 minuti
  • ricetta light
  • si può mangiare fuori

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

PREPARAZIONE

  • Lavare i tranci di salmone sotto acqua fresca corrente. Togliere le squame dalla parte con la pelle. Asciugarli tamponando con carta da cucina.
  • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme all'aglio spellato.
  • Mettere in una padella antiaderente l'olio, il trito di aglio e prezzemolo e portarla sul fuoco.
  • Far appena rosolare il trito a fiamma bassa facendo molta attenzione all'aglio, che si deve appena dorare, ma non bruciare.
  • Unire i filetti di salmone e farli ben dorare un paio di minuti per lato.
  • Versare il vino, unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere per una decina di minuti a fiamma media coperto. Di tanto in tanto scoperchiare, raccogliere con un cucchiaio il fondo di cottura e cospargere il salmone in superficie. In questo modo cuocerà in modo uniforme senza doverlo girare.
  • Servire con un filo d'olio a crudo.

STAGIONE

Ricetta per tutte le stagioni.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

I suggerimenti di barbara

Questo piatto si conserva per un giorno in frigorifero. Prima di gustarlo è bene però lasciarlo per una mezz'ora a temperatura ambiente.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web