Questo sito contribuisce alla audience di

Tortino di patate, mortadella e olive

Ricette Torte salate

Tortino di patate, mortadella e olive

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 4 persone
  • 430 Kcal a porzione
  • difficoltà media
  • pronta in 2 ore
  • si può preparare in anticipo
  • si può mangiare fuori

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

PREPARAZIONE

  • Lavare le patate e cuocerle a vapore per 40 minuti, oppure lessarle per 30 minuti in abbondante acqua salata.
  • Sbucciarle e lasciarle da parte a raffreddare.
  • Sbattere le uova in una ciotola, unire la panna e mescolare bene. Aggiungere quindi una grattugiata di noce moscata, una macinata di pepe ed un pizzico di sale.
  • Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere.
  • Snocciolare le olive e tagliarle a metà.
  • Procurarsi uno stampo apribile delle dimensioni delle fette di mortadella (20-22 centimetri circa). Foderarlo con un foglio di carta da forno inumidito (così diventa più malleabile) ed ungerlo d'olio.
  • Affettare le patate nello spessore di un centimetro circa.
  • Passar le fette di patate nel composto di uova e formare uno strato nello stampo. Mettere un terzo delle olive, un pizzico di sale, una manciata di rosmarino tritato, quindi coprire con metà della mortadella.
  • Disporre un altro strato di patate bagnate nel composto di uova, un altro terzo di olive, sale, rosmarino e la restante mortadella.
  • Terminare con patate bagnate nell'uovo, le restanti olive, sale e rosmarino. Colare spargendo uniformemente il composto d'uovo rimasto ed unire infine una generosa grattugiata di Parmigiano Reggiano.
  • Coprire con alluminio ed informare a 200°C per 30 minuti.
  • Togliere l'alluminio e proseguire al cottura per altri 20 minuti, accendendo il grill verso la fine se non si fosse dorato a sufficienza.
  • Servire tiepido.

STAGIONE

Ricetta per tutte le stagioni.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

APPROFONDIMENTI

Come si fa... a pulire le patate? Guida fotografica passo passo.

I suggerimenti di barbara

Questo tortino è ottimo anche il giorno dopo, brevemente scaldato nel forno.

Per prepararlo si possono usare anche patate bollite il giorno prima. In questo modo si abbrevierà il tempo di preparazione e le patate saranno più sode e non si romperanno quando si affettano.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web