Questo sito contribuisce alla audience di

Allergia al nichel e dieta ipocalorica

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Intolleranze e allergie

Domanda

Salve,

facendo i test ho scoperto di essere allergica al nichel (xxx su xxx). Mi hanno consegnato un elenco lunghissimo di cibi da evitare, visto che ho intenzione di fare una dieta per perdere i chili di troppo accumulati durante le ferie, volevo dei consigli sui cibi da preferire. Purtroppo il nichel è contenuto in molti alimenti con poche calorie, quali la lattuga, le carote, gli spinaci, che spesso vengono inseriti nelle diete. Io invece quali alimenti brucia grassi posso utilizzare?

Attendo Vs. cordiale risposta.
Grazie.
Angela da Teramo


Risposta

Carissima Angela,

purtroppo il nichel, come le hanno correttamente prospettato, è presente in molti alimenti soprattutto di origine vegetale. Le devo inoltre dire che alimenti "brucia grassi" in senso assoluto non esistono o almeno non sono a mia conoscenza.

Data la sua situazione può tranquillamente consumare pollame o qualsiasi tipo di carne, pesce (ad esclusione delle aringhe), uova, latte, burro, margarina, formaggi, una patata (grandezza media) al dì. Sono permesse piccole quantità di: cavolfiore, cavolo, lattuga, carote, riso raffinato, farina (non di grano tenero), marmellata, vino, birra, caffé, frutta fresca (escluse le pere).

Alimenti proibiti sono invece: cibi in scatola, aringhe, ostriche, fagioli, asparagi, cipolle, spinaci, pomodori, piselli, funghi, granturco, farina di grano intero, pere sia fresche che cotte, rabarbaro, the, cacao, cioccolato, lievito in polvere, noccioline, mentre gli alimenti di cui è consentito un consumo limitato sono: formaggi fermentati, bevande fermentate, crauti, insaccati, di maiale, e di bue, fegato di maiale, tonno, bottarga ed alici in scatola, carni, pesce surgelato e fresco, crostacei e frutti di mare.

Distinti saluti
Dott. Luigi Schiavo, Caserta



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Differenza tra allergie e intolleranze alimentari

Indicano entrambe una reazione indesiderata dell'organismo al contatto con una determinata sostanza, ma non sono la stessa cosa

Vai all'articolo »