Questo sito contribuisce alla audience di

Branzino al cartoccio

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Alimenti

Domanda

Avrei un quesito da risolvere: é indipensabile spelare il Branzino al Cartoccio?... e perché? Si puo ritenere che é un prodotto "in umido"?
Grazie per la risposta.
Sergio


Risposta

Gent.mo Sergio
Ciao, sono Barbara della redazione dello spicchio d'aglio, grazie innanzitutto per averci scritto.

Non è affatto indispensabile spelare il branzino per farlo al cartoccio. Viene buonissimo anche intero, con la pelle, purché ben lavato e squamato. Lo stesso vale per le orate ed altri pesci da porzione.

La cottura nel cartoccio è forse più paragonabile ad una cottura a vapore, piuttosto che in umido. All'interno del cartoccio si crea infatti un microclima formato dal grasso e dall'umidità propria dell'alimento, oltrechè dai condimenti. Per tale motivo è importante sigillare bene il cartoccio e non aprirlo durante la cottura.
Altri accorgimenti per un ottimo alimento al cartoccio sono i seguenti:

  • posizionare l'alimento su un foglio di alluminio o carta da forno che sia due volte più largo e più lungo dello stesso;
  • sigillare bene i bordi ripiegandoli più volte ed avvolgendoli su se stessi;
  • se si utilizza la carta da forno, per assicurarsi che la chiusura sia ermetica, utilizzare albume d'uovo per sigillare i bordi, oppure legare con lo spago;
  • inserire il cartoccio nel forno solo quando questo è a temperatura;
  • fare un cartoccio per ogni porzione ed aprirli solo a tavola. I vapori manterranno caldo l'alimento e l'aroma non si disperderà.

Spero di esserti stata di aiuto
Ciao, grazie e continua a seguirci!
Barbara

www.lospicchiodaglio.it