Questo sito contribuisce alla audience di

Calorie da assumere quotidianamente

di Dott.ssa Letizia Saturni

Rubriche II nutrizionista risponde Calorie

Domanda

Buonasera! Chiedo il vostro consiglio circa le calorie da assumere quotidianamente. Io faccio un lavoro molto dinamico, faccio palestra (fitness aerobico e spinning) 3-4 ore a settimana. Quante calorie posso assumere per perdere peso? Sono alta 1.50 e peso 75 kg.

Grazie per la risposta
Cecilia da Roma


Risposta

Ciao Cecilia,
è difficile dare indicazioni in Kcal per dimagrire, in primo luogo perché è sempre necessaria una valutazione corretta del tuo stato nutrizionale e del tuo stile di vita e poi perché, pur avendo le Kcal, come le tradurrai in quantità di cibo?

Dai dati che hai riportato ti posso dire che il tuo Indice di Massa Corporea è al di sopra dei 26, ciò significa che sei in una condizione di grave sovrappeso. Il tuo IMC deve essere compreso tra 18 e 22. E’ dunque necessaria una dieta equilibrata, moderata e variata accompagnata da attività fisica (che già stai facendo) e da un buon introito di acqua.

Credo ti possano essere utili alcuni suggerimenti.
E’ bene che i pasti nella giornata siano distribuiti in 5 momenti: colazione, pranzo, cena e due spuntini. Il pranzo potrebbe essere composto da un piatto di pasta o riso, un contorno e un frutto mentre la cena potrebbe essere composto da una pietanza seguita sempre da contorno e frutta.

Inoltre alcune semplici regole comportamentali faciliteranno il raggiungimento dello scopo:

  • una buona e lenta masticazione consente di digerire meglio ed assimilare meglio gli alimenti, raggiungendo prima il senso di sazietà;
  • posare le posate tra un boccone e l’altro;
  • durante la preparazione dei pasti è bene non assaggiare nulla;
  • non mangiare mai in piedi, ma sedersi davanti alla tavola imbandita solo con il menù programmato;
  • impiegare almeno 20 minuti per consumare un pasto;
  • durante il pasto non occuparsi di altro (leggere o guardare la TV):
  • è bene bere acqua almeno un litro e mezzo al giorno, evitando le bibite gassate e zuccherate a base di frutta; evitare anche gli alcolici e superalcolici;
  • utilizzare metodi di cottura non elaborati: al forno, alla griglia, in umido, lessati, al cartoccio
  • per condire utilizzare solo olio extravergine di oliva ed evitare i soffritti e salse. Per rendere più appetibili le pietanze fare uso delle comuni erbe aromatiche (prezzemolo, basilico, rosmarino, salvia, alloro, aneto, cappero, maggiorana, menta, origano, timo), limone e aceto. Si possono utilizzare inoltre le spezie: anice, cannella, chiodi di garofano, coriandolo, finocchio selvatico, ginepro, noce moscata, zafferano e zenzero.


Molti cordiali saluti
Dott.ssa Letizia Saturni

www.lospicchiodaglio.it