Questo sito contribuisce alla audience di

Vorrei alcuni chiarimenti sulle patate e sugli gnocchi

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Alimenti

Domanda

Buongiorno,

vorrei sapere: quando si fanno bollire le patate, per esempio un chilo, quanto sale devo mettere in acqua? E poi, quando si fa l'impasto per gli gnocchi con patate farina e 1 uovo quanto sale devo mettere? Scusate, ma mi vengono sempre sciapi. Inoltre quale farina va usata, la 00 o la 0 semplice? E quali patate? Quelle a pasta gialla o quelle a pasta bianca?

Per favore è urgente perchè ho fatto una scommessa con i miei figli di uguagliare (sic...?) la nonna.
Ciao, siete meravigliosamente semplici.
Comune da Frosinone


Risposta

Caro Comune

In genere occorre mettere 5 grammi di sale (un cucchiaino) ogni litro d'acqua. Se si salano le patate in cottura io ti consiglio di non metterne nell'impasto, ma di salare l'acqua nella quale lesserai gli gnocchi, nelle stesse dosi che ti ho indicato prima. Con il tempo e l'esperienza saprai dosare il sale anche in funzione del condimento.

Io utilizzo sempre la farina 00 e mi trovo molto bene. Per quanto riguarda le patate, vanno bene sia quelle a pasta gialla, sia quelle a pasta bianca. In ogni caso è meglio che siano un po' vecchie.

Se vuoi ottenere un ottimo risultato io ti consiglio di:

  • usare patate che hai fatto riposare in luogo fresco e asciutto per 15 giorni circa;
  • cuocere le patate a vapore, invece che lessarle; in tal caso però devi mettere un pizzico abbondante di sale nell'impasto;
  • attenzione alla farina: se ne usi troppa gli gnocchi risulteranno duri ed attaccheranno al palato.


Trovi la nostra ricetta qui:
gnocchi di patate

Vedrai che con un po' di esperienza troverai la tua ricetta, buona quanto quella della nonna.

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it