Questo sito contribuisce alla audience di

Assumere aglio quotidianamente, ma come?

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Alimenti

Domanda

Salve,
ho sempre creduto negli effetti benefici dell'aglio ed è per questo che ogni tanto provo a consumarne quotidianamente: per evitare fastidi a "terzi", ho provato con degli estratti all'olio (perle) però di difficile digestione; ho provato anche le capsule di estratto invecchiato (Kyolic) ma sinceramente non sono sicuro sulle origini del prodotto visto che viene coltivato e prodotto in Giappone. Vi chiedo quindi se potete suggerirmi un modo più sano e naturale per assumere quotidianamente questa favolosa pianta in modo tale da salvare i miei vicini ed essere al tempo stesso di più facile digestione.

Grazie
Simone da Ancona


Risposta

Carissimo Simone,
mezzo spicchio d'aglio al giorno basta, secondo gli esperti, per godere i benefici effetti protettivi legati ai suoi principi attivi. E' anche vero però che c'è una piccola penale da pagare, ovvero l'odore caratteristico determinato dalla digestione dell'aglio. La sua digeribilità resta, comunque, un fatto soggettivo, che dipende anche dall'abitudine.
Per prevenire strascichi sgradevoli nell'alito dopo aver abbondato con l'aglio è a volte utile masticare un chicco di caffè o qualche semino di finocchio oppure una caramella all'anice.

Distinti saluti
Dott. Luigi Schiavo, Caserta



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Miglio: un cereale antico da rivalutare

Originario dell’Asia Centro Orientale, è privo di glutine, perfetto dunque anche per i celiaci

Vai all'articolo »