Questo sito contribuisce alla audience di

Ma si possono congelare gli gnocchi di patate?

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Congelare, scongelare

Domanda

Buongiorno Barbara!!
Vorrei formularti una domanda:
ho fatto gli gnocchi seguendo la tua ricetta (buonissimi)...e metà gli ho congelati senza bollirli. Ho fatto bene? ...e inoltre, per la cottura vanno scongelati prima oppure come? Infine, come si fanno gli gnocchi alla parigina...?! Non l'ho trovata tra le tue ricette.

Grazie ancora.
Ciao
Flora


Risposta

Ciao Flora
Sono molto contenta che gli gnocchi ti siano venuti bene. E' una preparazione non semplice: tanti complimenti!

Hai fatto bene a congelarli senza bollirli, si manterranno ottimamente per 3 mesi circa. Quando li devi preparare non scongelarli. Buttali nell'acqua bollente così come faresti con quelli freschi. Unico accorgimento: usa più acqua e che sia bene a bollore, altrimenti essendo molto freddi rallenteranno la cottura.

Se vuoi congelare gli gnocchi, ti consiglio di adoperare un pochino più di farina nell'impasto, con la cottura si manterranno più intatti. In alternativa puoi cuocerli, condirli e congelarli. In questo modo sarà sufficiente metterli nel frigo un giorno prima e poi nel forno. Ottimi conditi con pomodoro e Parmigiano, stracchino e funghi porcini, besciamella e Parmigiano.

Per quanto riguarda gli gnocchi alla parigina ho una vecchia ricetta da provare. Prometto che la pubblicherò quanto prima.

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it