Questo sito contribuisce alla audience di

E' possibile congelare il pesto pronto?

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Congelare, scongelare

Domanda

Cara Barbara,
mi permetto di distrubarti ancora per chiederti un chiarimento in merito al congelamento degli alimenti: se acquisto un barattolo di pesto al supermercato, posso farne delle mini porzioni e congelarlo? Vivendo da sola, se apro un barattolo e poi lo conservo qualche giorno in frigorifero, sono sempre obbligata a buttarlo perchè non riesco a finirlo in tempi utili!
Qualche accorgimento da consigliarmi?

Un altro quesito: quando scongelo il pane lo trasferisco in frigorifero la sera prima, una volta però, al momento di consumarlo l'ho riscaldato due minuti nel microonde e purtroppo ne è uscito tutto molle e per niente croccante! Come mai? Si trattava di pane integrale.

Grazie mille per la tua sempre puntualissima attenzione alle mail dei lettori dello spicchio d'aglio! Sei fortunata, fai proprio un bel lavoro che, immagino, ti appassioni molto. Che invidia!

Saluti
Alessandra da Milano


Risposta

Cara Alessandra

Non disturbi mai! :-)

Sì, anche il pesto che acquisti al supermercato può essere congelato perché viene preparato con ingredienti freschi. Se fosse preparato con ingredienti surgelati sarebbe infatti obbligatorio indicarlo in etichetta. Unico accorgimento che devi adoperare è quello di congelarlo subito, quando apri il vasetto, perché se lo lasci esposto all'aria il fenomeno dell'ossidazione favorisce la proliferazione batterica. Appena hai aperto il vasetto tieni da parte quello che ti serve al momento e congela subito le restanti porzioni, anche singole. Io ti consiglio di acquistare delle piccole vaschette di plastica con il coperchio a chiusura ermetica. Le riempi, le metti in freezer e il gioco è fatto. Quando ti servono mettile la sera prima nel frigo e aprile solo pochi istanti prima di utilizzarle (sempre per evitare che si ossidi). Mi raccomando: una volta scongelato utilizza il pesto entro le 24 ore. Non ricongelarlo mai due volte.

Per quanto riguarda il pane, per ridargli croccantezza e fragranza io ti consiglio di passarlo 5-10 minuti nel forno ventilato a 180°C. Vedrai come sarà buono!

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it