Questo sito contribuisce alla audience di

Alcuni consigli per perdere una taglia

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Devo dimagrire

Domanda

Salve,
sono una ragazza di 27 anni, sono alta 153 cm e peso 63 kili, ho fatto uso di anticoncezionale x 2 anni (con pause di 2 mesi ogni anno), ora non prendo più la pillola perché mi ha portato aumento di peso, ritenzione idrica e problemi alla circolazione (che in parte già avevo).

Lavoro di pomeriggio (la mattina mi occupo della casa), finisco di lavorare alle 22-22.30 e arrivo a casa con una fame da lupi. Da un po' di tempo mi sono accorta che ho sempre stomaco e pancia gonfi e duri e non capisco da cosa è dovuto. Al mattino faccio colazione con latte e fette biscottate con marmellata, a pranzo mangio pasta o riso, mi piacciono in qualunque modo, con legumi verdure o salsa. In genere non mangio secondo e verdure (perché non mi piacciono) però prendo un frutto di stagione. A cena mangio carne, prosciutto, latticini... mi piace mangiare tutto però non mi faccio mai piatti abbondanti ed evito di condire con molto olio, evito le fritture, cerco di cucinare tutto bollito. Nonostante tanti accorgimenti e una vita molto frenetica, non riesco a stare nel mio peso forma. Non voglio diventare troppo magra (anche perché non lo sono mai stata) ero una 44 di taglia ora sono una 46, vorrei poter rientrare nei miei jeans 44!!

Grazie mille!!
Luisa da Napoli


Risposta

Carissima Luisa,
dalla descrizione che mi ha fatto, la sua giornata alimentare mi sembra abbastanza corretta. In genere per passare da una taglia 46 ad una taglia 44 non serve la dieta ma una buona dose di esercizio fisico.

Visto che la mattina è a casa mi permetto di consigliarle un'ora di cyclette o di tappeto a velocità bassa (un po' più veloce di una semplice camminata) a giorni alterni. Vedrà che risvegliando i muscoli e mobilizzando i suoi liquidi corporei, il suo corpo la ringrazierà.

Distinti saluti
Dott. Luigi Schiavo, Caserta



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Sgonfiati in 2 giorni con la dieta Dukan

48 ore di regime proteico (con l'aggiunta di verdure) per snellirsi senza rischi

Vai all'articolo »