Questo sito contribuisce alla audience di

Dieta con fluoxetina e fenilpropanolamina

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Integratori

Domanda

Buonasera Dottore,
mia moglie sta seguendo una dieta particolare a base di erbe seguita da una farmacista.
Premetto che lei è stata operata alla tiroide 20 anni fa (ora ne ha 37) e ha subito una tirectomia subtotale (aveva il morbo di basedow).

Il punto è il seguente: mi sono reso conto che si imbottisce di pasticche prima e dopo i pasti, in particolare mi sono allarmato per le pillole che assume prima di ogni pasto che contengono: fluoxetina 10mg, ananas gambo 60mg, enilpropanolamina 30mg...
Mia moglie assume questa roba da circa 20 gg... ma si lamenta sempre di sintomi quali disturbi gastrointestinali, inappetenza, fiacchezza... e così cercando su internet informazioni mi sono allarmato per la presenza di fluoxetina (ne assume 30 mg al giorno) ... che potrebbe essere la causa dei disturbi sopra riportati...

Cosa ne pensa?
Grazie
Leonardo da Roma


Risposta

Caro Leonardo,
lei dice che forse la fluoxetina è la causa della sintomatologia manifestata da sua moglie; io le dico che è SICURAMENTE la causa dei sintomi e che è stato sbagliato prescriverla soprattutto considerando le condizioni cliniche della sua signora. Il mix che sua moglie assume è il classico preparato farmaceutico e non si basa su alcun fondamento dietologico in quanto basa la sua azione solo sull'effetto anoressizzante (di modo che il soggetto non abbia fame) e diuretico (in modo da perdere molti liquidi).

E' la strada per il fallimento del percorso dieto-terapico in quanto dimagrire in termini bio-medici non vuol dire perdere liquidi e non mangiare bensì attivare quei meccanismi di lipolisi al fine di consumare il grasso di deposito.

Nella speranza di esserle stato di aiuto, la saluto Luigi Schiavo



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it