Questo sito contribuisce alla audience di

Da dove comincio?

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Sul nostro sito

Domanda

Innanzi tutto complimenti per il sito!
Sono una ragazza di 34 anni che si accinge ora al mondo del cucina. Riesco a fare pochi piatti e molto semplici tipo la pasta col pomodoro, la frittata, cucinare una bistecca...
Essendo assai inesperta e volendo utilizzare il vostro sito come punto di riferimento, da dove potrei cominciare?
Attenzione: non ho molto tempo a disposizione lavorando 9 ore la giorno...
Grazie e complimenti ancora!

Simonetta da Treviso


Risposta

Cara Simonetta
Grazie innanzitutto per la tua mail e un caro in bocca al lupo per questa tua nuova esperienza nel mondo gastronomico.

Il mio consiglio è quello di cominciare con primi piatti a base di verdure, che sono generalmente facili.
Se utilizzi le ricette del nostro sito guarda sempre che la difficoltà della ricetta sia "semplice" e controlla i tempi di preparazione per valutare di avere il tempo sufficiente. Trovi tutti questi dati nell'intestazione della ricetta. Utilizza la "ricerca avanzata" se vuoi estrarre tutte le ricette con queste caratteristiche.

Utilizza di preferenza gli ingredienti di stagione, sono più buoni, hanno un costo più contenuto e le loro proprietà nutritive sono migliori. Nella nostra homepage trovi un link "le ricette di  _mese_" nella quale pagina trovi anche un link per le ricette buone in tutte le stagioni, altro ottimo punto di partenza.


Se non hai molta confidenza con una verdura, perché ad esempio non sai bene come pulirla o come cuocerla, consulta prima la scheda, quindi cimentati in un contorno semplice.
Esempio: i carciofi. Se non li hai mai preparati, prima di cimentarti in una pasta, parti dai carciofi trifolati. Consulta la relativa scheda nel nostro sito, comincia con il pulirli, tagliarli, cuocerli prendendo confidenza con l'alimento. Abbina una preparazione che sai fare ad occhi chiusi (la bistecca ad esempio va benissimo) e vedrai che piano piano alcuni piccoli gesti diventeranno automatici e cucinarli ti sembrerà più semplice.
Una volta che hai preso confidenza con una determinata verdura, cerca le ricette che la contengono e vedrai che sarai molto avvantaggiata.
Tieniti per quando sarai più esperta le preparazioni più complesse o elaborate. E non strafare: nel tentativo di preparare tante cose potresti perderti.
Esempio: scheda del carciofo --> carciofi trifolati --> pasta ai carciofi

Alcune ricette molto facili con ingredienti di stagione:


Vuoi invece fare un figurone? La pasta al forno secondo la ricetta del nostro sito non è particolarmente difficile, ma ottima e particolarmente scenografica. Devi però riservarla a quando puoi dedicarti alla cucina con un po' di tranquillità.

Per quanto riguarda i secondi piatti, prediligi anche in questo caso le preparazioni indicate come "semplici". Tutte le carni cotte con una verdura a piccoli tocchetti sono piuttosto facili. Alcuni esempi?

oppure


Per quanto riguarda il pesce, comincia con le cotture più facili: quelle al cartoccio o al sale. Il pesce cotto in questo modo sarà buonissimo, anche se la cottura è piuttosto semplice. Idem per le cotture alla piastra.

Spero di esserti stata di aiuto. Mi raccomando, se ti serve qualche consiglio o hai qualche dubbio scrivici! Ricordati inoltre che all'inizio è molto facile sbagliare: non demoralizzarti, capita anche ai più esperti. Imparerai dai tuoi errori, che ti serviranno per perfezionare e personalizzare le tue ricette.

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it