Questo sito contribuisce alla audience di

Gnocchi verdi ai frutti di mare

di Pasquale

Rubriche Le ricette dei lettori Primi piatti

Ingredienti:

  • 500 ml acqua
  • farina q.b.
  • sale q.b.
  • 70 g di alghe di mare
  • 300 g di vongole
  • 200 g di lupini
  • 300 g di cozze
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino
  • 1 foglia di basilico


Per la preparazione degli gnocchi:

  • Portate a ebollizione l'acqua salata, intanto lavate accuratamente le alghe, dopodiché strizzatele e tritatele molto finemente.
  • Raggiunta l'ebollizione prendete la farina e le alghe e incorporatele all'acqua bollente, (dovrete ottenere un impasto non troppo morbido).
  • Lasciate intiepidire 10 minuti .
  • Dopodiché tagliate a pezzi l'impasto e stendete ogni pezzo con le mani cercando di allungarlo (le strisce non devono risultare troppo sottili).
  • Tagliate gli gnocchi ad una lunghezza di 2 cm e disponeteli su un vassoio cosparso di farina.


Per la preparazione del sugo:

  • In una padella abbastanza grande fate soffriggere lo spicchio d'aglio precedentemente tritato e un po' di peperoncino.
  • Spostate la padella dal fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato, poi i frutti di mare precedentemente lavati e asciugati.
  • Appena cominciano ad aprirsi aggiungete un mestolo d'acqua salata, coprite e lasciate cucinare per 3-4 minuti.
  • Una volta aperti completamente spostate i frutti di mare in un piatto, lasciando solo il sugo.
  • Intanto portate a ebollizione abbondante acqua salata, dove andrete a cuocere gli gnocchi che saranno cotti quando iniziano a salire a galla.
  • Scolateli e aggiungeteli al sugo ben caldo, amalgamate bene bene per qualche secondo poi spegnete e aggiungete la foglia di basilico tritato.
  • Servite gli gnocchi adagiandogli sopra i frutti di mare.


Buon appetito!




www.lospicchiodaglio.it