Questo sito contribuisce alla audience di

L'aglio può essere usato come antinfiammatorio?

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Alimenti

Domanda

Gentile dottore,

mangio parecchio aglio, anche 5 spicchi al giorno, perchè mi piace anche se c'e l'inconveniente che lascio la scia quando passo.
Ebbene la mia alimentazione è a base di verdura cotta, poca verdura cruda e pochissima carne.

Vorrei sapere: visto che si dice che l'aglio passa in tutte le nostre cellule, nel mio caso puo' essere un aiuto per le bronchiectasie? Naturalmente eseguo retroazioni con la mascherina per drenare i bronchi e uso i mucolitici.

Attendo con ansia una vostra precisa e veloce risposta.

Grazie,
Marisa da Mantova 


Risposta

Gentile Marisa,

le proprietà benefiche dell'aglio sono indubbie tanto che anche la moderna farmacologia lo utilizza per preparare dei medicamenti. Naturalmente l'aglio fresco è significativamente più efficace delle altre forme che ci vengono proposte in commercio.

Purtroppo nonostante le sue proprietà non è né consigliabile, né necessario farne abuso in quanto più di uno spicchio di aglio crudo al giorno può causare, in soggetti predisposti, irritazioni alle pareti intestinali. Infatti io consiglio di utilizzarlo con cautela a persone con alterazioni della coagulazione, gastrite, ulcera peptica ed in presenza di bruciori gastro-enterici ed anemia.

Nel suo caso specifico, la terapia è clinica e quindi continui quanto le è stato prescritto dai suoi curanti; se poi l'assunzione di aglio dovesse avere un effetto additivo di tipo antinfiammatorio che ben venga!!

Comunque ad oggi non esistono dati scientifici a riguardo.

Cordiali saluti,
Dott. Luigi Schiavo



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Il pomodoro: proprietà e ricette per l'estate

Sulle nostre tavole arrivano tutto l'anno, ma l'estate è il momento migliore per gustare il pomodoro fresco

Vai all'articolo »