Questo sito contribuisce alla audience di

Le calorie delle verdure cotte

di Barbara Farinelli

Rubriche II nutrizionista risponde Calorie

Domanda

Salve ho un dilemma molto importante... so che ci sono persone che guardano le calorie delle verdure - come me - e altre no. Dicono di mangiare verdura A GOGO... tanto non fa ingrassare... ma io ho un dilemma.

Io adoro le zucchine bollite... ma da poco ho scoperto che se le faccio bollite assumo più calorie.

Io ho letto tante cose ma non riesco a capire... perchè ci sono troppe cose che si contrastano. Preciso che io mi peso le zucchine a crudo... quindi io di solito ne faccio 450 grammi e la mia bilancia mi dice che su 100 grammi sono circa 13 calorie e quindi io assumo 58 calorie su 450 grammi.

lo so che il mio discorso è complesso... ma arrivo subito diretta... quante calorie assumo se mangio 450 grammi di zucchine che farò solo bollite??? Le devo pesare a crudo giusto?

Grazie per le informazioni
Enrica da Torino


Risposta

Ciao Enrica

L'acqua che usi per lessare le zucchine non ne altera il contenuto calorico. Lo stesso dicasi per la cottura a vapore. Non è la cottura di per sé ad aggiungere calorie, ma sono gli ingredienti che tu eventualmente aggiungi in cottura a farlo (l'olio ad esempio).

Il calcolo che tu fai va bene. La verdura si pesa cruda, al netto degli scarti. Quindi 450 g di zucchine crude conterranno 58 calorie e le conterranno anche da cotte (se le lessi o le cuoci a vapore). Poi è logico che se aggiungi olio aggiungi calorie, così come se le friggi. Ma la cottura a vapore o la bollitura NON aggiungono calorie.

E ora alcuni piccoli consigli.

  • E' peccato lessare le zucchine perché perdono tantissime sostanze nutritive. Meglio cuocerle a vapore.
  • Le verdure contengono vitamine liposolubili, che possono essere assunte soltanto se accompagnate da un filo d'olio. Non ne serve molto, basta poco e meglio se extravergine di oliva. Se aggiungi un cucchiaino d'olio sono 45 calorie, se ne aggiungi un cucchiaio 90.
  • La cottura ideale delle zucchine è in padella con un filo d'olio extravergine di oliva a fiamma bassa. Si preservano gran parte delle vitamine, cuociono nella loro stessa acqua e sono veramente saporite. Ottime spolverizzate con prezzemolo tritato.

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it