Questo sito contribuisce alla audience di

Mangiare 5 volte al giorno mi fa pensare continuamente al cibo

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Diete

Domanda

Gentilissimi,

approfitto della vostra disponibilità per fare una delle tante domande che mi pongo da sempre: come mai non riesco a seguire una dieta? Tutti quei pasti, che iniziano già dalla mattina appena sveglia, mi danno una "smania" nei confronti del cibo che sgarro ancora di più rispetto a quando non sto a dieta.

E' come se mantenere lo stomaco vuoto oppure riempirlo, ma un paio di volte al giorno, mi permettesse di non pensare al cibo più di tanto.

Ultimamente sto bene mangiando un bel pezzo di pizza bianca la mattina verso le 9 (circa 300 g quindi veramente un bel pezzo)... poi sto a posto fino a cena (in cui mi mangio un secondo con contorno e un frutto). Chiaro non dimagrisco. Sono 1.60 m circa per 57 kg. Qualcosina vorrei perdere ma soprattutto mi piacerebbe riprendere a sentire gli stimoli del mio corpo, da bambina non avevo di questi problemi, mi piacerebbe capire come ci sono finita.

Mi chiedo come mai 5 pasti al giorno? In fondo l'uomo, da sempre, si è nutrito in modo diverso... mi sbaglio?

Grazie infinite
Valentina da Roma


Risposta

Carissima Valentina,

mantenere un giusto ritmo cronologico dei pasti nel corso della giornata aiuta a mantenere adeguati livelli ormonali (soprattutto di insulina) e ciò aiuta a mantenere un equilibrio ponderale.

Il suo attuale regime alimentare è in disequilibrio e quindi non le giova. Sicuramente con un pochino di pazienza si potrebbe costruire un piano nutrizionale adeguato alla sua persona ed al suo stile di vita. Questo non è possibile a livello telematico, occorre che venga seguita a livello personale.

Serena giornata
Dott. Luigi Schiavo



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Alimentazione: 4 errori da evitare

Quando si desidera dimagrire, non è raro commettere alcuni errori che possono sabotare il risultato della dieta. Scopri quali sono e come evitarli

Vai all'articolo »