Questo sito contribuisce alla audience di

Mio figlio deve dimagrire, quante calorie posso fargli assumere?

di Dott. Francesco Morano

Rubriche II nutrizionista risponde Bambini e adolescenti

Domanda

Salve,

mio figlio ha 8 anni, pesa circa 35 kg ed è alto 1,25 m, quante calorie posso fargli assumere per farlo dimagrire?

E' un bimbo che ha sempre fame, e il pediatra mi ha raccomandato di fargli perdere qualche kg.

Quante volte devo dargli la pasta in una settimana? Quanti grammi?

Aiutatemi, grazie.
Carmen da Bertinoro 


Risposta

Gentile Carmen,

purtroppo così a distanza non posso aiutarla molto. Non mi è possibile, infatti, valutare con i pochi dati forniti la condizione e il fabbisogno energetico del suo bambino.

Di certo, un elemento molto importante nei bambini è quello di stimolarli sempre al movimento, all'attività fisica. Se non lo ha fatto già, cerchi di proporgli e fargli provare qualche sport da fare durante la settimana come basket, calcio, tennis, nuoto o qualunque altro sport possa interessargli praticare con piacere, perché con il solo regime alimentare difficilmente si riuscirà a perdere qualche chiletto se non molto lentamente.

In una alimentazione corretta, soprattutto in un bambino in crescita, devono essere presenti tutti i macronutrienti (proteine, grassi e carboidrati) quantificati in base alle esigenze (fabbisogno e dispendio energetico) del bambino.

La pasta può essere data tranquillamente tutti i giorni, meglio se in forma integrale e associata con della verdura oppure insieme a ai legumi, garantendogli così un pasto sano che sazi per molto tempo. La pasta non è l'alimento che fa aumentare di peso, ma se viene data in grandi quantità, come tutti gli alimenti, può contribuire a questo.

Eviti dolci e snack industriali, eccessivamente ricchi di zucchero, sale, grassi e conservanti; se il suo bambino ha voglia di un dolce meglio farlo in casa, come una buona torta di mele. Questa di sicuro è più sana, senza conservanti e sicuramente con minore contenuto di grassi e zuccheri di una qualsiasi brioche industriale.

Sperando di esserle stato d'aiuto,

buona giornata,
Dott. Francesco Morano.



Dott. Francesco Morano

Biologo Nutrizionista
francescomorano.nutrizionista@gmail.com
Seguimi su facebook: Officina del Nutrizionista

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

3 consigli per essere un genitore migliore

Meno severi con noi stessi, più disposti a riflettere sui nostri errori ricorrenti. Due esperti spiegano come diventare mamme e papà quasi perfetti

Vai all'articolo »