Questo sito contribuisce alla audience di

Il mio metabolismo è cambiato, mi date dei consigli?

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Metabolismo

Domanda

Buongiorno,

avrei necessità di qualche consiglio.

Ho 31 anni e (giustamente) il mio peso corporeo da due anni a questa parte si è un po' modificato… ho sempre pesato 54/56 chili per 1.68 metri di altezza fino 25 anni. Alimentazione con prodotti genuini, pasti 5 volte al giorno con colazione molto abbondante (anche uovo del paese sbattuto con zucchero e caffè, dolci fatti in casa – metà mattina panino con prosciutto ecc). Il mio pranzo e la mia cena mai dissociati… cioè un po’ di pasta, carne o pesce e verdura e frutta! Sport 2/3 volte la settimana.

A 25 anni ho deciso di correggere l’alimentazione dissociando gli alimenti, mantenendo sempre 5 pasti (io sono fortemente convinta che più spesso si mangia meno si ingrassa). Perché tutti dicevano che mangiavo troppo…

Insomma, mi ritrovo ora con 61 kili non malvagiamente distribuiti, ma la pancia che prima avevo concava ora si comincia a notare (premetto che sono di ossatura media avendo fatto molto sport in adolescenza ho i muscoli moderatamente pronunciati).

Purtroppo soffro di cali ipoglicemici (premetto che, avendo in famiglia padre e nonno e nonna diabetici, mi sono fatta curva glicemica e insulinica, ma tutto perfetto) e quindi la mattina mangio molto, lo stesso a metà mattina. Ogni tanto mangio il fritto (fatto in casa cambiando in ogni padella l’olio, mia nonna mi diceva sempre che il fegato non va disabituato alla frittura). Ho provato ad eliminare completamente lo zucchero bianco, inserendo la mattina, con la marmellata, il burro o la ricotta di capra!! Niente! Arrivo alle 10.30 che devo mangiare e certo non mi basta un semplice frutto. Dall’anno scorso che non faccio sport… mi sono operata per riallineamento rotuleo a gennaio 2008.

Ho avuto episodi di cistiti… gonfiore addominale e soffro di bruciori, ogni tanto, di stomaco (fatto esofacogramma, gastroduodenite moderata. In famiglia non ci manca nulla, colitici e con disturbi di stomaco).

Insomma vorrei asciugarmi leggermente pancia e fianchi senza modificare troppo la quantità di cibo. Mi può, cortesemente dare qualche consiglio??

Grazie in anticipo per la cortese attenzione
Annalisa da Roma


Risposta

Carissima Annalisa,

in casi come il suo non è semplice dare dei consigli di carattere generale in quanto bisognerebbe innanzitutto studiare la sua composizione corporea mediante misura impedenziometrica, plicometrica e centimetrica. In tal caso se dovessero risultare dei Kg di massa adiposa in eccesso allora si potrebbe pensare ad un regime alimentare lievemente ipocalorico, rispetto al suo fabbisogno energetico giornaliero, associato ad attività fisica di tipo aerobico; viceversa dovesse risultare una giustezza di massa adiposa, magari mal distribuita, bisognerebbe costruire un piano ginnico specifico che le permettesse di allenare in particolar modo le zone di interesse.

Inoltre, come certamente saprà, il suo indice di massa corporea (BMI = 21,6) la classifica come soggetto normopeso, di conseguenza risulta ancora più importante approcciare il suo caso come detto in precedenza e non con una semplice dieta che probabilmente non le darebbe alcun effetto.

Serena giornata
Dott. Luigi Schiavo, Caserta



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Dimagrire velocemente accelerando il metabolismo

Se la dieta non dà i frutti desiderati, punta sul metabolismo. Per accelerarlo, ricordati anche di non saltare mai i pasti

Vai all'articolo »