Questo sito contribuisce alla audience di

Pancetta evidente e manigliette che eviterei volentieri

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Pancia, fianchi, glutei e gambe

Domanda

Salve sono Lucrezia, alta 1,52 cm, peso kg 57, ho 52 anni ed ho una buona cultura sull'attività fisica, la pratico da circa 25 anni (palestra in modo discontinuo) da circa tre anni pratico la corsa 2 volte la settimana ed ogni mattina mi reco al lavoro a piedi (circa 25 minuti ) a passo svelto. I miei 57 kg credo che si attribuiscano anche ai muscoli ben piazzati.

Mangio così:

  • al mattino una bella tazza di latte parzialmente scremato con cereali integrali 3 0 4 pugni
  • verso le 10,30/11,00 uno yogurt magro
  • alle 14,30 pranzo di solito con un primo
  • verso le 17 non sempre faccio merenda, ma se lo facessi mangerei un frutto
  • per cena si cerca di mangiare un secondo con contorni di verdure (ma non sempre)

Questa è più o meno la dieta che di solito seguo. Ho ancora il ciclo mestruale. Ho quella pancetta evidente (accentuata da due cesarei) e le manigliette che eviterei volentieri.

Gentilmente attendo un cortese riscontro da parte Sua
Grazie, Lucrezia da Bari


Risposta

Carissima Lucrezia,

non vedo particolari errori nel suo stile alimentare e mi complimento per la costanza nell'attività fisica. Chiaramente per brevità mi ha descritto solo le linee generali della sua alimentazione ma credo che lei utilizzi, in modo vario, sia legumi che verdure e frutta, carne e pesce e pasta e riso.

Per la pancetta purtroppo bisognerebbe capire se si tratta di un eccesso pieno (ovvero con grasso) oppure vuoto cioè pelle in eccesso in conseguenza dei parti.

Comunque il suo peso ideale dovrebbe oscillare dai 50 ai 53 Kg ma è chiaro che il valore indicato è puramente ipotetico in quanto come lei stessa dice bisognerebbe capire e misurare la quantità di massa grassa e magra presente nel suo corpo.

Serena giornata
Dott. Luigi Schiavo



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Sport per le cinquantenni: toniche e in salute

Per ogni età, esistono attività sportive ideali. A 50 anni, punta su addominali tonici e allungamento muscolare

Vai all'articolo »