Questo sito contribuisce alla audience di

Vorrei prendere peso in modo più veloce

di Dott.ssa Letizia Saturni

Rubriche II nutrizionista risponde Devo ingrassare

Domanda

Salve!

Ho 22 anni, sono alta 152 cm e peso 38 Kg. Circa un anno fa mi è stata diagnosticata un'intolleranza al lattosio, ma non è stato facile, sono stata molto male per anni senza che il mio precedente medico intervenisse. Ho manifestato i sintomi più gravi nel 2004, oltre a forti dolori addominali ho avuto una brutta anemia sideropenica, nonostante un ciclo mestruale regolare ed una corretta alimentazione, il medico non mi diede spiegazioni, mi "riempì" per mesi di pastiglie di ferro. Ha continuato a prescriverlo nonostante il problema non si risolvesse ho saputo solo cambiando medico un anno fa che la mia ferritina era alle stelle ma il mio organismo non la poteva assimilare, ho continuato a perdere peso e nel 2005 ho avuto i primi scompensi alla tiroide tralasciati dal medico fino a che nell'autunno del 2006 sono letteralmente crollata con ipotiroidismo acuto (dicono che è stata una reazione del mio corpo per evitare di perdere ulteriore peso). Grazie a Dio ho cambiato medico e le è bastata una volta per visionare le varie analisi degli ultimi anni e per sospettare un'intolleranza alimentare, mi ha detto che ho retto anche troppo al lungo per tutto quello che avevo... da allora sono sotto cura di Eutirox e sotto dieta (dal lattosio) va meglio sono più in forze e mi sto riprendendo ma troppo lentamente. Non ho più pazienza sono troppo magra non mi piaccio e non vorrei che diventasse un fattore emotivo. Mangio correttamente ma evidentemente non basta, sto tenendoo in considerazione di andare da un nutrizionista ma non è facile prendere peso dovendo escludere praticamente i cibi più ricchi di grassi.

Grazie per l'attenzione
cordiali saluti.
Eleonora da Iglesias


Risposta

Ciao Eleonora,

credo che la cosa importante sia stare bene e mantenere un buon stato di salute.

Mi dispiace molto del tuo pellegrinare prima di arrivare a diagnosi ma ora che sei sulla corretta strada credo che si possa attuare un buon cammino di educazione alimentare con un nutrizionista.

Ora, se sei ancora rimasta magra non è solo colpa dei "cibi grassi" che devi escludere. Il latte e i suoi derivati non fanno ingrassare, anzi sono alimenti ricchi di proteine, minerali e vitamine oltre che di grasso. Non è importante il peso quanto piuttosto sapersi alimentare in modo corretto, equilibrato e variato. Sappiamo che il peso è influenzato da tanti parametri: età, sesso, struttura corporea...

Continua a mangiare correttamente, fare attività fisica per potenziare la massa muscolare e vedrai che a poco a poco tutto tornerà alla normalità.

Cari saluti
Dott.ssa Letizia Saturni

www.lospicchiodaglio.it