Questo sito contribuisce alla audience di

Ho bisogno di ingrassare. E se prendessi proteine?

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Integratori

Domanda

Salve,

mi chiamo Imma e vorrei un consiglio da voi. Sono alta 1.58 e peso 44 kg, ultimamente ho avuto dei problemi gravi in famiglia che mi hanno fatto perdere chili, adesso faccio un lavoro che comunque non mi aiuta ad ingrassare, essendo molto faticoso, il mio problema è INGRASSARE. So che l'assunzione di proteine con vitamina B6 e regolare attività fisica potrebbero aiutarmi a risolvere questo mio problema, io comunque mangio regolarmente, in questi giorni di lavoro per la troppa stanchezza mangio poco a cena (un panino), ma non sarà sempre così, dato che smetterò di lavorare ad ottobre circa (sono bracciante agricola), quindi penso che mangerò qualcosa di più.

Sono sempre stata magra, solo che ultimamente ho perso altri chili, e sono diventata troppo magra; io vorrei recuperare quei quattro kili, arrivare a 48, insomma il peso ideale, che faccio fatica a raggiungere oramai, ma non so se assumere proteine sia la soluzione migliore, o mi basterebbe fare attività fisica che aumenta l'appetito, le proteine mi servirebbero per ingrassare più in fretta ma se dovessero portarmi altri problemi preferirei evitare.

Voi cosa mi consigliate? Se prendo le proteine, su che tipo di proteine dovrò indirizzarmi, di soia, di latte, che marca?

Grazie mille.
Imma


Risposta

Carissima Imma,

da quello che mi riferisce posso solo ipotizzare, non conoscendo i dettagli della sua storia clinica, che la condizione di magrezza di oggi è il risultato di diverse circostanze che hanno caratterizzato la sua vita negli ultimi anni. Il nostro corpo non dimagrisce senza una giusta causa e quindi quando succede bisogna ascoltare i segnali che ci da e risolverne la causa e non l'effetto finale (in questo caso la magrezza).

Prendere proteine e vitamine potrebbe darle un qualche miglioramento ma se vuole risolvere una volta per tutte il problema le consiglio di non affidarsi al classico fai da te ma di rivolgersi ad un professionista esperto che le sappia indicare le strade più giuste per ritrovare il suo equilibrio psico-nutrizionale.

Distinti saluti
Dott. Luigi Schiavo, Caserta



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it