Questo sito contribuisce alla audience di

qualche consiglio per stare in forma e in salute

di Dott. Francesco Morano

Rubriche II nutrizionista risponde Consigli alimentari

Domanda

Gentile dottore,
le chiedo qualche consiglio per stare in forma e in salute. Queste sono le mie abitudini:

Colazione: ore 6 cappuccino senza zucchero con qualche biscotto secco o fette biscottate. Ore 10 panino con prosciutto.
Pranzo: un'insalata verde condita con olio, poco sale e aglio in polvere alla quale segue un piatto di pasta (90 gr circa), un po' di frutta secca (3, 4 noci) e la frutta fresca.
Cena: un piatto di carne (manzo, pollo, maiale) con verdura lessa. In alternativa brodo vegetale o di carne, oppure minstre ai cereali o legumi con una manciata di pasta, al quale segue qualche fetta di prosciutto o un pezzo di parmigiano (50gr) o uova.

Bevo molta acqua leggermente gasata con un cucchiaio di vino per ogni dl di acqua. Non amo i dolci, ma amo il piccante.
Pratico una leggera attività fisica (plestra in casa e cerco di camminare molto). Il mio lavoro è sedentario.

Grazie
Anna da Pisa


Risposta

Gentile Anna,

le sue abitudini attuali sono abbastanza sane e salutari. Potrebbe rendere un po' più abbondante e completa la sua colazione aggiungendo magari un frutto e della frutta secca. Cerchi di fare uno spuntino anche nel pomeriggio magari con un frutto o uno yogurt. Ottima l’abitudine di consumare la verdura prima del pasto; a pranzo potrebbe inserire anche come condimento della pasta una fonte proteica aggiuntiva (es. carne, pesce, formaggio, uova…) oppure incrementare il quantitativo di frutta secca.

Faccia dei pasti completi associando anche a cena alla carne per esempio del pane o delle patate o come già fa della pasta o zuppa di cereali. In modo da consumare pasti completi e sazianti. Cerchi di variare i secondi nell’arco della settimana (legumi, uova, formaggi, pesce, carne …). Consigliabile sarebbe, inoltre, il consumo di carboidrati (pane, pasta, cereali …) in forma integrale. Va benissimo l’abbondanza di acqua e ci sta anche bene del buon vino. Spezie, come il peperoncino da lei amato, a volontà.

Cerchi di fare delle lunghe camminate a passo svelto e costante almeno 3-4 volte la settimana.

Un cordiale saluto
Dott. Francesco Morano



Dott. Francesco Morano

Biologo Nutrizionista
francescomorano.nutrizionista@gmail.com
Seguimi su facebook: Officina del Nutrizionista

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Dieta macrobiotica: cos'è e quali sono i benefici

“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un'arte”. In questa breve frase è racchiusa la sintesi della macrobiotica, una filosofia alimentare concepita con lo scopo di nutrire anima e corpo, come spiega Silvana Gambaro, naturopata ed erborista

Vai all'articolo »