Questo sito contribuisce alla audience di

Quali latticini privilegiare per riabituarmi al loro consumo?

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Alimentazione e salute

Domanda

Buongiorno,
vorrei chiedere quali latticini sono consigliati in caso di gastrite cronica.

Per un periodo di un anno ho dovuto eliminare tutti i latticini. Ora vorrei riprendere piano, piano a riabituare lo stomaco. Per questo vorrei un consiglio su quali latticini privilegiare.

Grazie
Stefano da Roma


Risposta

Carissimo Stefano,

non è facile dare una risposta alla sua domanda in quanto le gastriti croniche sono spesso soggettive dal punto di vista sintomatologico. Comunque il linea generale sono permessi i formaggi freschi non fermentati (mozzarella, scamorza, robiola, stracchino, crescenza, fontina, Bel Paese) mentre sarebbe meglio evitare i formaggi fermentati e soprattutto piccanti (pecorino, gorgonzola, brie, camembert, formaggio blu, all'aglio, con le noci, con il pepe, ecc).

Serena giornata
Dott. Luigi Schiavo



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Crioterapia: cos'è e a cosa serve

Letteralmente la crioterapia è la "cura con il freddo", ma il freddo di cui si parla non è semplice ghiaccio, bensì una temperatura mai avvertita in natura

Vai all'articolo »