Questo sito contribuisce alla audience di

Quali verdure contengono ferro? Come è meglio cucinarle?

di Dott. Francesco Morano

Rubriche II nutrizionista risponde Alimenti

Domanda

Buongiorno,

mi piacerebbe sapere quali verdure contengono ferro, oltre agli spinaci, e qual è il modo migliore per cuocerle.

Grazie,
Loretta da Ancona 


Risposta

Gentile Loretta,

il  ferro è contenuto oltre che negli spinaci in ruchetta, fagiolini verdi, broccoli, cavolini di Bruxelles, cavoli; l'unico problema, da non sottovalutare, è che spesso questo ferro non è biodisponibile, cioè non è realmente assorbibile dall'organismo.

L'assunzione associata di alimenti ricchi in vitamina C ne facilita l'assorbimento. Quindi, sarebbe consigliabile, consumare gli alimenti sopra citati in pasti che abbiano almeno un alimento ricco in vitamina C come kiwi, fragole, arance, limoni, pompelmi.

Non sottovaluti fra le fonti fonti di ferro anche i legumi, come fagioli, ceci, la frutta secca come pistacchi, anacardi, noci, mandorle e il cacao amaro in polvere o il cioccolato fondente.

Il modo migliore per mantenerne i principi nutritivi è la cottura a vapore.

Cordiali saluti,
Dott. Francesco Morano



Dott. Francesco Morano

Biologo Nutrizionista
francescomorano.nutrizionista@gmail.com
Seguimi su facebook: Officina del Nutrizionista

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Let's go Donne Moderne: le ricette del nostro aperitivo con le lettrici

Sai come si prepara il mojito? E lo spritz? Te lo spieghiamo noi! E ti forniamo anche tanti consigli per realizzare aperitivi perfetti

Vai all'articolo »