Questo sito contribuisce alla audience di

Sbalzi di peso in dieta vegetariana

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Dieta vegetariana e vegan

Domanda

Salve, sono una studentessa di 20 anni, sono alta 165 cm e peso (attualmente) 63kg.
Circa 2 anni fa pesavo 75 kg e in poco più di 4 mesi sono scesa a 65 grazie a movimento e dieta.

Solitamente nei periodi estivi mi stabilizzo sui 57 kg, l'inverno riprendo invece 2-3 kg.

Però, circa l'ottobre scorso, ho perso circa 6 kg in 2 settimane a causa di un grande stress legato all'università, scendendo ulteriormente a 53-54 (praticamente non mangiavo più). Accorgendomi che stavo dimagrendo troppo ho ripreso a mangiare, ma evidentemente ho ripreso troppi kg, nonostante sia vegetariana, compensi le tante ore di studio andando in palestra (1 ora e mezzo per 3 volte la settimana ), abbia una dieta di circa 1000-1100 kcal giornaliere (a volte eccedo con il pane e i biscotti).

Ecco ad esempio cosa ho mangiato ieri:
- colazione: caffè amaro;
- pranzo: 2 carote, mais, mela, arancia, pane, cioccolatino fondente e caffè (amaro)
- cena: una fondina di minestrone, finocchi, 2 mele, 1yogurt magro, 2 biscotti

Vorrei da voi un consiglio su una dieta da seguire, che mi consenta di tornare ai 57 kg e non riprendrende più altri.

Aspetto con ansia una vostra risposta, grazie e arrivederci.
Maria da Roma


Risposta

Carissima Maria,

mi dispiace ma la sua pseudo-alimentazione è troppo squilibrata e carente.
Penso inoltre che alimentandosi in questo modo lei abbia di gran lunga rallentato il suo metabolismo di base, per cui anche 1200 KCal possono essere eccessive.

Io non sono un accanito sostenitore della dieta vegetariana, ma sostengo che comunque anche i vegetariani possono avere una alimentazione completa e varia se opportunamente formati.

Le consiglio di consultare il sito della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (http://www.scienzavegetariana.it). Vedrà che troverà molte notizie importanti per il prosieguo della sua dieta.

Serena giornata
Dott. Luigi Schiavo



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it