Questo sito contribuisce alla audience di

Trigliceridi alti e consumo di carne di cinghiale

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Alimentazione e salute

Domanda

Buongiorno,

vorrei un Vs parere, per chi ha i trigliceridi che tendono all'alto per questioni congenite, mangiare carne di cinghiale, in maniera molto saltuaria, è possibile o è categoricamente sconsigliata?

Grazie
Riccardo da Sassari


Risposta

Carissimo Riccardo,

chi si attiene ad un corretto stile di vita in termini alimentari e di attività fisica per 365 giorni all'anno può concedersi di tanto in tanto qualsiasi tipo di alimento anche in presenza di qualche valore emato-chimico alterato.

Serena giornata
Dott. Luigi Schiavo



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Sesso: come dimagrire insieme al tuo partner

In un'ora gli uomini bruciano 101 calorie mentre le donne 69. Ecco il Kamafitness, tutti i suggerimenti per restare in forma facendo l'amore.

Vai all'articolo »