Trova ricetta

Arrosto di tacchino ai carciofini

    3.9/5 (10 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Arrosto di tacchino ai carciofini


    L'arrosto di tacchino ai carciofini è un secondo piatto leggero e molto veloce da preparare, adatto a un pranzo fuori casa, come ad esempio al lavoro. Accompagnato da crostini di pane si può gustare anche come piatto unico.

    L'arrosto di tacchino ai carciofini si può preparare con l'arrosto di petto di tacchino affettato che si trova in salumeria o al supermercato, ma anche affettando molto sottile un arrosto preparato in casa, per gustarne gli avanzi in modo originale e veloce.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 230 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Distribuire l'arrosto di tacchino in due piatti da portata. Se si utilizza un arrosto preparato in casa affettarlo molto finemente.
    2. Lavare il prezzemolo, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    3. In una ciotolina emulsionare l'olio con qualche goccia di limone appena spremuto.
    4. Spennellare l'arrosto, quindi unire una macinata di pepe e prezzemolo tritato a piacere.
    5. Scolare i carciofini, tagliarli a spicchi e disporli sull'arrosto, suddividendoli tra i due piatti.
    6. Servire con fette di pane abbrustolito.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questo piatto si conserva per un giorno in frigorifero. Prima di gustarlo è bene però lasciarlo per una mezz'ora a temperatura ambiente.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Gli spiedini di pollo arrotolato al prosciutto sono piccoli bocconcini di pollo arrotolati nel prosciutto crudo e infilzati su stecchi assieme a foglie di salvia. Se li preparate d'estate potete sostituire la salvia con piccoli cubetti di peperone rosso o di zucchina, oppure alternare salvia e ...



    La belga gratinata allo speck è una ricetta a base di cespi di cicoria belga che vengono farciti e insaporiti con un trito di pangrattato, aromi e speck. Lo speck viene inoltre utilizzato per avvolgere la belga esternamente, dando un tocco di croccantezza e sapidità ...



    Il cosciotto di agnello al vino è un piatto preparato nella tajine, un particolare tegame di terracotta con il coperchio a forma conica che ha la caratteristica di cuocere la carne a bassa temperatura, in ambiente umido. In questo modo mantiene tutto il suo sapore ...



    L'agnello al forno con patate e olive è un secondo piatto di carne di agnello cotto al forno, semplice da preparare ma molto saporito e adatto a pranzi o cene numerosi che viene preparato solitamente nel periodo pasquale. L'agnello al forno con patate e ...



    Il gran piatto toscano è un misto di prodotti tipici toscani, come il prosciutto crudo e il pecorino che vengono serviti con noci e mandorle sgusciate. Ottimo servito con fette di pane toscano appena abbrustolite e miele di acacia. Il gran piatto toscano qui ...



    La grigliata mista di carne di maiale è un misto di carne adatto per la cottura alla brace. La composizione dipende molto dal gusto personale, quindi cercherò di darvi consigli per i più comuni tagli che meglio beneficiano di questo tipo di cottura. In ...



    Le lombatine in padella è una ricetta semplice e saporita per la preparazione delle lombatine di agnello, gustosissime bracioline dal sapore molto caratteristico e particolarmente tenere. Le lombatine in padella si preparano soprattutto nel periodo pasquale, ma sono ottime da marzo a giugno quando ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Lara: sono convinta che in cucina ci voglia un po' di tutto, i piatti più complicati, ma anche quelli semplici per chi tutti i giorni deve mettere in tavola pranzo e cena. Grazie a te! :-)

    Lara ha detto:
    Grazie Barbara, perchè non pubblichi solo piatti difficili, ma anche idee semplici adatte a chi è poco pratica ai fornelli ma cerca spunti originali per la propria famiglia. Un bacio da Modena!

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato