Trova ricetta

Arrosto di tacchino ai carciofini

    3.8/5 (9 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Arrosto di tacchino ai carciofini


    L'arrosto di tacchino ai carciofini è un secondo piatto leggero e molto veloce da preparare, adatto a un pranzo fuori casa, come ad esempio al lavoro. Accompagnato da crostini di pane si può gustare anche come piatto unico.

    L'arrosto di tacchino ai carciofini si può preparare con l'arrosto di petto di tacchino affettato che si trova in salumeria o al supermercato, ma anche affettando molto sottile un arrosto preparato in casa, per gustarne gli avanzi in modo originale e veloce.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 230 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Distribuire l'arrosto di tacchino in due piatti da portata. Se si utilizza un arrosto preparato in casa affettarlo molto finemente.
    2. Lavare il prezzemolo, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    3. In una ciotolina emulsionare l'olio con qualche goccia di limone appena spremuto.
    4. Spennellare l'arrosto, quindi unire una macinata di pepe e prezzemolo tritato a piacere.
    5. Scolare i carciofini, tagliarli a spicchi e disporli sull'arrosto, suddividendoli tra i due piatti.
    6. Servire con fette di pane abbrustolito.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questo piatto si conserva per un giorno in frigorifero. Prima di gustarlo è bene però lasciarlo per una mezz'ora a temperatura ambiente.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le scaloppine Taleggio e radicchio sono fettine di carne cotte rapidamente in padella e condite con radicchio rosso, cipolle e formaggio Taleggio. Il contrasto dell'amaro del radicchio e del dolce del Taleggio donano a questo piatto un equilibrio di sapori unico e particolare. In accompagnamento alle ...



    Le polpette di pollo alla curcuma sono squisite polpettine dalla forma un po' appiattita, preparate con carne tritata di pollo aromatizzata con cipolla, erba cipollina e curcuma. Sono deliziosamente profumate e, grazie alla cottura al forno, poco caloriche. Sono ottime sia appena preparate, sia tiepide. ...



    Gli spiedini di pollo al formaggio sono piccoli spiedini preparati con fettine di pollo molto sottili, arrotolate e aromatizzate con pangrattato, rosmarino, pepe nero. Contengono inoltre un cuore filante di formaggio. Gli spiedini di pollo al formaggio sono ottimi cotti al forno, così come ...



    L'insalata di carne è una tipica ricetta da recupero, che nasce per riciclare della carne avanzata, come ad esempio del pollo al forno, il cappone con il quale si è fatto il brodo o del bollito. L'insalata di carne si gusta fredda, basta lasciarla ...



    L'arrosto di maiale con cipolline è un arrosto cotto in pentola, quindi senza l'ausilio del forno, assieme alle cipolline borettane. Il taglio scelto è la coppa di maiale, per il suo gusto e per la giusta quantità di grasso, che rendono l'arrosto morbido e succoso. Se ...



    Il petto di pollo ai funghi è un secondo piatto molto semplice e veloce da preparare, leggero, e che è possibile conservare in frigorifero per un giorno. Può essere consumato anche fuori casa, al lavoro ad esempio. Il petto di pollo ai funghi può ...



    La tajine di agnello e carciofi è un gustoso piatto di agnello in umido, servito con i carciofi e le olive. La particolarità di questo piatto è la lenta cottura e la preparazione nella tajine, un particolare tegame di terracotta con il coperchio a forma conica. ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Lara: sono convinta che in cucina ci voglia un po' di tutto, i piatti più complicati, ma anche quelli semplici per chi tutti i giorni deve mettere in tavola pranzo e cena. Grazie a te! :-)

    Lara ha detto:
    Grazie Barbara, perchè non pubblichi solo piatti difficili, ma anche idee semplici adatte a chi è poco pratica ai fornelli ma cerca spunti originali per la propria famiglia. Un bacio da Modena!

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web