Trova ricetta

Carpaccio di pesce spada affumicato

    2.0/5 (34 voti)

    Ricette antipasti pesce

    Carpaccio di pesce spada affumicato


    Il carpaccio di pesce spada affumicato è un antipasto a base di pesce veloce da preparare, semplice e poco calorico. Si adatta bene ad aprire una cena a base di pesce oppure può essere anche un secondo piatto leggero, raddoppiandone le dosi e servendolo con crostini di pane.

    Per la buona riuscita del carpaccio di pesce spada affumicato è importante che il pesce spada affumicato sia di ottima qualità. Se si vuole conservare questo piatto per un giorno, coprirlo accuratamente e conservarlo nel frigo, ma senza condire la rucola. Lasciarlo per almeno mezz'ora a temperatura ambiente prima di servire.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 115 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Distribuire il pesce spada in due piatti. Condirlo con un filo d'olio extravergine di oliva e qualche goccia di succo di limone. Unire una macinata di pepe.
    2. Pulire la rucola rimuovendo la parte dura dei gambi, lavarla e asciugarla con una centrifuga da insalata.
    3. Scolare le olive dalla salamoia.
    4. Distribuire, a fianco il pesce spada, la rucola e condirla con olio e sale. Unire le olive.
    5. Servire accompagnando con qualche fetta di pane leggermente abbrustolito, grissini o crostini all'olio.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le capesante gratinate sono un ottimo antipasto a base di pesce, semplice da preparare e molto gustoso grazie alla delicata panatura che qui vi proponiamo senza l'aggiunta di formaggi, per gustarne appieno il delicato sapore. Le capesante gratinate non si possono cuocere in anticipo ...



    Le cappe e pomodorini al gratin è una ricetta a base di vongole, cozze e pomodorini tipo Pachino che vengono gratinati al forno con una farcitura di pane, aglio e prezzemolo, aromatizzata con il liquido di cottura dei molluschi. Sono ottimi appena sfornati, dopo appena ...



    Le cozze alla marinara sono un antipasto semplice e veloce da preparare, poco calorico, in cui il sapore delle cozze viene preservato dalla delicatezza della cottura e messo in risalto da qualche goccia di succo di limone. Le cozze al limone così preparate si ...



    Le cozze al limone sono un antipasto semplice e veloce da preparare, poco calorico, in cui il sapore delle cozze viene preservato dalla delicatezza della cottura e messo in risalto da qualche goccia di succo di limone. Le cozze al limone così preparate si ...



    Il carpaccio di pesce spada affumicato è un antipasto a base di pesce veloce da preparare, semplice e poco calorico. Si adatta bene ad aprire una cena a base di pesce oppure può essere anche un secondo piatto leggero, raddoppiandone le dosi e servendolo con ...



    La sburrita di baccalà è un piatto tipico elbano, soprattutto della zona di Rio Marina. E' una ricetta povera, ma molto saporita, che si prepara con il baccalà, il pane, aglio, peperoncino e nepitella. La sburrita di baccalà nasce come ricetta di recupero ...



    Il polpo alla catalana è un antipasto a base di pesce tipico della Sardegna, ma diffuso in tutto il sud Italia. Il polpo bollito viene tagliato a tocchetti e insaporito con cipolla rossa di Tropea e pomodorini. Il polpo alla catalana è ottimo freddo, ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web