Trova ricetta

Insalata di mais e mozzarelline

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti formaggio

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 382 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare l'insalata, asciugarla e disporla in piatti da porzione.
    2. Lavare i ravanelli, togliere le estremità ed affettarli finemente usando un pelapatate.
    3. Disporre i ravanelli ed il mais sopra l'insalata, assieme alle mozzarelline.
    4. Condire con olio, sale una generosa macinata di pepe e servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La caprese arrotolata è una versione particolare della classica caprese, in cui la mozzarella è in foglio e viene farcita con il pomodoro e basilico per essere poi tagliata a fette e condita. Io vi propongo la caprese arrotolata come secondo piatto, ma può essere ...



    La panzanella croccante è una versione insolita della classica panzanella in cui il pane raffermo viene bagnato e utilizzato morbido, poichè viene cubettato e abbrustolito. La panzanella croccante che vi proponiamo ha pochi e semplici ingredienti, ma può essere arricchita secondo il gusto personale ...



    La caprese bufala e pomodorini è una variante della classica caprese, preparata con la mozzarella di bufala e i pomodorini tipo Pachino. Viene inoltre utilizzato l'aglio per aromatizzare i pomodori, oltre a basilico e origano. Io vi propongo la caprese bufala e pomodorini come secondo ...



    Le friselle sono dei taralli tipici della Puglia, diffusi anche nel napoletano e nel calabrese. Sono prodotte con farina di grano duro oppure con farina integrale, quindi vengono cotte, tagliate a metà in senso orizzontale e poi nuovamente infornate per biscottarle. In questo modo si ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web