Trova ricetta

Insalata di patate, cotto e salame

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti verdura

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 450 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora e ½
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Al posto del prosciutto cotto e della salamella utilizzare 60 grammi di un formaggio a piacere, tipo Asiago, Gruyére o Marzolino. Ottima anche la scamorzina affumicata o la fontina.


    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate sotto acqua fresca corrente e lessarle in abbondante acqua salata per 30 minuti oppure cuocerle a vapore per 40 minuti.
    2. Ritirarle, farle raffreddare, quindi affettarle nello spessore di un centimetro circa.
    3. Nel frattempo ridurre il Leerdhammer, la salamella e il prosciutto cotto a cubetti.
    4. Lavare il prezzemolo, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    5. Mettere le patate in una ciotola e condirle con olio e sale. Mescolare delicatamente con due cucchiai di legno per non romperle. Unire il formaggio, i salumi, un cucchiaio di prezzemolo, una macinata di pepe e mescolare.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Le patate ideali per questa insalata sono di fora lunga e affusolata. Affettandole la forma le aiuterà a non spezzarsi.

    Per una preparazione più leggera non usare la salamella e portare la quantità del prosciutto cotto a 100 grammi. In questo modo si avranno soltanto 365 calorie.

    Ottima anche gustata il giorno dopo, anche come pranzo in ufficio. In questo caso coprirla accuratamente e conservare in frigorifero. Tenere a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima di servire.

    Per velocizzare la preparazione le patate si possono bollire anche il giorno prima.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le melanzane a fisarmonica sono una specialità del Cilento, ma si trovano in varie parti del sud Italia. La caratteristica sono le incisioni verticali che gli conferiscono la forma "a fisarmonica". Le melanzane a fisarmonica le troviamo in tantissime varianti, soprattutto per quanto riguarda ...



    Le crocchette di patate e cavolfiore sono un ottimo secondo piatto a base di verdura, adatto anche alla cucina vegetariana, che sposano il sapore caratteristico del cavolfiore a quello più neutro delle patate. Per ottenere un buon risultato è importante utilizzare patate farinose, compatte, le ...



    Le frittelle alla scarola sono gustose frittelle di pasta lievitata che contengono scarola, olive nere e ricotta salata grattugiata. In cottura si gonfiano e diventano croccanti fuori e morbide dentro. Una vera delizia. Le frittelle alla scarola sono ottime come secondo piatto in accompagnamento ...



    L'insalata di cannellini, pomodorini e olive è un ottimo secondo piatto da gustare dopo un primo a base di pasta o altro cereale, oppure come piatto unico accompagnato da fette di pane casereccio, meglio se un po' abbrustolite, oppure cracker o grissini. L'insalata di ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web