Trova ricetta

Insalata di patate, cotto e salame

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti verdura

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 450 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora e ½
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Al posto del prosciutto cotto e della salamella utilizzare 60 grammi di un formaggio a piacere, tipo Asiago, Gruyére o Marzolino. Ottima anche la scamorzina affumicata o la fontina.


    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate sotto acqua fresca corrente e lessarle in abbondante acqua salata per 30 minuti oppure cuocerle a vapore per 40 minuti.
    2. Ritirarle, farle raffreddare, quindi affettarle nello spessore di un centimetro circa.
    3. Nel frattempo ridurre il Leerdhammer, la salamella e il prosciutto cotto a cubetti.
    4. Lavare il prezzemolo, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    5. Mettere le patate in una ciotola e condirle con olio e sale. Mescolare delicatamente con due cucchiai di legno per non romperle. Unire il formaggio, i salumi, un cucchiaio di prezzemolo, una macinata di pepe e mescolare.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Le patate ideali per questa insalata sono di fora lunga e affusolata. Affettandole la forma le aiuterà a non spezzarsi.

    Per una preparazione più leggera non usare la salamella e portare la quantità del prosciutto cotto a 100 grammi. In questo modo si avranno soltanto 365 calorie.

    Ottima anche gustata il giorno dopo, anche come pranzo in ufficio. In questo caso coprirla accuratamente e conservare in frigorifero. Tenere a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima di servire.

    Per velocizzare la preparazione le patate si possono bollire anche il giorno prima.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le frittelle alla bida sono gustose frittelle di pasta lievitata che contengono bietola e Parmigiano Reggiano grattugiato. In cottura si gonfiano e diventano croccanti fuori e morbide dentro. Una vera delizia. Le frittelle alla bida sono ottime come secondo piatto in accompagnamento a salumi, ...



    Le bistecche di fungo alla piastra sono un secondo piatto vegetariano e vegan, leggero e semplice da preparare, da gustare in accompagnamento a un contorno di verdure. Le bistecche di fungo alla piastra si conservano ottimamente per un paio di giorni in frigorifero. Sono ...



    I fagioli alla messicana sono una zuppa di fagioli vegetariana molto gustosa, a base di fagioli rossi, dal sapore ricco e aromatico, a cui viene aggiunto il peperoncino a seconda del gusto personale. Se non vi piace potete anche farla non piccante. I fagioli ...



    L'insalata di pomodori marinati è un'insalata fredda a base di pomodoro, cipolle, olive e pecorino, particolare ed aromatica, ottima da gustare anche come piatto unico nelle calde giornate estive. L'insalata di pomodori marinati si conserva per un giorno in frigorifero, ben coperta. Lasciarla a temperatura ...



    Le melanzane alla parmigiana light sono una versione leggera delle classiche melanzane alla parmigiana, con meno formaggio e grigliate anzichè fritte. Si possono gustare come secondo piatto, ma anche come contorno. Le melanzane alla parmigiana light si conservano ottimamente per un paio di giorni ...



    Le patate farcite con pancetta e Taleggio sono un secondo piatto sfizioso preparato con patate tagliate e farcite con Taleggio e pancetta. La successiva cottura e gratinatura nel forno le fa diventare dorate e filanti. Preferire patate di piccola dimensione, uguali fra loro, così cuociono ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web