Trova ricetta

Insalata di patate, cotto e salame

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti verdura

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 450 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora e ½
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Al posto del prosciutto cotto e della salamella utilizzare 60 grammi di un formaggio a piacere, tipo Asiago, Gruyére o Marzolino. Ottima anche la scamorzina affumicata o la fontina.


    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate sotto acqua fresca corrente e lessarle in abbondante acqua salata per 30 minuti oppure cuocerle a vapore per 40 minuti.
    2. Ritirarle, farle raffreddare, quindi affettarle nello spessore di un centimetro circa.
    3. Nel frattempo ridurre il Leerdhammer, la salamella e il prosciutto cotto a cubetti.
    4. Lavare il prezzemolo, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    5. Mettere le patate in una ciotola e condirle con olio e sale. Mescolare delicatamente con due cucchiai di legno per non romperle. Unire il formaggio, i salumi, un cucchiaio di prezzemolo, una macinata di pepe e mescolare.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Le patate ideali per questa insalata sono di fora lunga e affusolata. Affettandole la forma le aiuterà a non spezzarsi.

    Per una preparazione più leggera non usare la salamella e portare la quantità del prosciutto cotto a 100 grammi. In questo modo si avranno soltanto 365 calorie.

    Ottima anche gustata il giorno dopo, anche come pranzo in ufficio. In questo caso coprirla accuratamente e conservare in frigorifero. Tenere a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima di servire.

    Per velocizzare la preparazione le patate si possono bollire anche il giorno prima.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le frittelle alle olive sono gustose frittelle di pasta lievitata che contengono olive verdi e Parmigiano Reggiano grattugiato. In cottura si gonfiano e diventano croccanti fuori e morbide dentro. Una vera delizia. Le frittelle alle olive sono ottime come secondo piatto in accompagnamento a salumi, ...



    Patate e carciofi al forno è un secondo piatto a base di verdura adatto per una cena vegetariana o vegan. Volendo può essere anche un sostanzioso contorno, da servire con una pietanza leggera. Per la buona riuscita delle patate e carciofi al forno bisogna ...



    Le frittelline di fagioli e scarola sono piccole frittelle vegan realizzate con un impasto di fagioli, scarola, spezie e pangrattato. Si possono friggere, come indicato in ricetta, oppure cuocere nel forno e sono un ottimo secondo piatto con contorno. Per la realizzazione di questa ...



    I tortini di melanzane e sottiletta sono un secondo piatto vegetariano tipicamente estivo composto da melanzane, zucchine, pomodoro e formaggio filante. Se non vi piace la sottiletta potete utilizzare una provola, anche affumicata. I tortini di melanzane e sottiletta sono ottimi anche il giorno ...



    Le melanzane ripiene al bulgur sono melanzane di medie dimensioni scavate e riempite con una farcitura a base della stessa polpa insaporita con bulgur, pecorino sardo e pomodori secchi. Il bulgur è frumento germogliato che viene seccato e tritato grossolanamente. E' pertanto un cereale ...



    I sofficini fatti in casa spinaci e mozzarella sono dei piccoli calzoni ripieni che vengono passati nell'uovo, nel pangrattato e fritti o cotti al forno. Sono molto gustosi e piacciono solitamente a grandi e bambini. I sofficini fatti in casa spinaci e mozzarella si possono ...



    Le melanzane Margherita sono squisite fettine di melanzane grigliate e poi passate nel forno condite come piccole pizzette, con mozzarella e una dadolata di pomodoro. Sono ottime come secondo piatto, ma anche come antipasto, nel qual caso dimezzare le dosi. Per la preparazione delle melanzane ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web