Trova ricetta

Insalata di riso con wurstel

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette primi piatti carne

    Insalata di riso con wurstel


    L'insalata di riso con wurstel è la tipica insalata fredda di riso, formaggio, verdure, sottoli e wurstel, che si gusta in primavera o estate, ottima per essere mangiata fuori casa in spiaggia, in gita o anche al lavoro.

    Per la preparazione dell'insalata di riso con wurstel io utilizzo un mix di verdure cotte, crude e sott'olio, che può naturalmente essere variato secondo il proprio gusto personale. Se non digerite bene il peperone crudo potete grigliarlo e toglierli la pelle, oppure se non amate le cipolline sostituirle con funghetti o carciofini.

    INFORMAZIONI

    • 6 persone
    • 440 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lessare il riso in acqua bollente salata, oppure cuocerlo a vapore tenendolo piuttosto al dente.
    2. Scolarlo e riporlo nella pirofila dove si vorrà servire l'insalata. Condirlo con un filo d'olio e regolare di sale. Mescolare accuratamente e far raffreddare.
    3. Tagliare i wurstel a spicchietti e il formaggio a cubetti.
    4. Cuocere i fagiolini a vapore per 20 minuti, oppure lessarli, farli raffreddare e tagliarli a pezzettini di un paio di centimetri. Metterli in una ciotola e condirli con un filo d'olio ed un pizzico di sale.
    5. Lavare accuratamente le carote, tagliarle a listarelle e da queste ricavare dei cubetti.
    6. Sgocciolare e sciacquare brevemente le cipolline in agrodolce e tagliarle a spicchietti.
    7. Pulire il peperone e tagliarlo a pezzetti.
    8. Unire al riso fagiolini, carote, peperone e cipolline e mescolare accuratamente.
    9. Unire quindi i wurstel e il formaggio e mescolare nuovamente.
    10. Regolare, se necessario, di olio e sale. Decorare con le foglie di menta.
    11. Riporre un'ora in frigo prima di servire.
    12. Accompagnare con olio a crudo e maionese.

    STAGIONE

    Maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... ...a pulire i fagiolini? Guida fotografica passo passo.

    I suggerimenti di barbara

    L'insalata di riso può essere conservata in frigorifero per un paio di giorni. Lasciarla a temperatura ambiente per almeno mezz'ora prima di gustarla.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La gramigna al sugo di salsiccia è un primo piatto gustoso, particolarmente ricco, adatto alle occasioni speciali nonostante sia una ricetta semplice e veloce da preparare. La gramigna è un formato di pasta tipicamente emiliano, bucato e di taglio corto, dalla caratteristica forma a ...



    La pasta al forno cotto e Brie è un primo piatto ricco e sostanzioso, gratinato al forno, dove la deliziosa crosticina che si forma in superficie le dona un sapore unico. Viene preparata con prosciutto cotto a cubetti e formaggio Brie, dal sapore dolce e ...



    La pasta pancetta, radicchio e aceto balsamico è un primo piatto che mette insieme il gusto amarognolo del radicchio con quello affumicato della pancetta e la nota dolce e acida dell'aceto balsamico. Unito al piccantino del pepe è un mix di sapori e profumi d'autunno ...



    La pasta al ragù affumicato è un ricco primo piatto in cui il gusto deciso del ragù alla bolognese si unisce a quello lievemente affumicato della provola. Grazie a una breve gratinatura nel forno, la pasta si arricchisce di una nota lievemente croccante. La ...



    Gli gnochetti sardi pancetta e piselli sono un primo piatto semplice, dove un leggero sugo di pomodoro lega il gusto affumicato della pancetta a quello dolce dei piselli. I piselli sono un ortaggio tipicamente primaverile, stagione in cui gli gnochetti sardi pancetta e piselli sono ...



    La pasta crudo e Parmigiano è un primo piatto semplice, realizzato con una crema di Parmigiano Reggiano e striscioline di prosciutto abbrustolite. E' ottima per utilizzare qualche fetta di prosciutto avanzata e Parmigiano Reggiano grattugiato già da qualche giorno. Viene molto bene anche con lo ...



    I cannelloni di paccheri al forno sono dei paccheri che vengono conditi con ragù alla bolognese e besciamella, quindi gratinati con il Parmigiano Reggiano. Sono una variante più semplice e veloce dei tradizionali cannelloni di carne. Il tempo di preparazione dei cannelloni di paccheri ...



    La pasta mortadella, piselli e cipollotti è un primo piatto sostanzioso preparato con i piselli, i cipollotti, la mortadella a cubettini e l'aroma inconfondibile dei semi di finocchio. I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono particolarmente deliziosi. Per preparare la pasta ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web