Alloro

Ingredientierbe e spezie

Alloro

CARATTERISTICHE

L'alloro è una pianta aromatica della famiglia delle Lauraceae, utilizzata in cucina come erba aromatica di cui si consumano le foglie. Ha un aroma molto caratteristico e si presta ad un utilizzo molto vario.

L'alloro si trova sia sotto forma di arbusto, sia di albero, perenne e sempreverde. Ha foglie lanceolate, verde scuro, lucide nella parte superiore e opache in quella inferiore. Sono piuttosto coriacee e molto profumate. L'albero produce anche delle olive, nere e lucide, che non trovano però applicazione in cucina.

Le foglie si possono utilizzare sia fresche, sia secche, per aromatizzare carne e pesce. Hanno in realtà tantissime altre proprietà e si usano per gli scopi più vari: per allontanare le tarme, per preparare decoti o liquori.

 

 

STAGIONE

Tutto l'anno

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Le foglie di alloro hanno ottime proprietà nutritive, valide però se si consumano tritate. Il loro utilizzo come aromatizzante non permette di usufruirne. Sono ricche di vitamina A, C e sali minerali. Se fresche sono anche ricche di acido folico.

 

PARTE EDIBILE

100 %

CALORIE

0 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Le foglie fresce devono avere un bel colore verde brillante. La consistenza deve essere rigida.

COME CONSERVARE

Le foglie si possono esiccare e conservare in un contenitore a chiusura ermetica.

COME PULIRE

Le foglie fresche vanno lavate sotto acqua fresca corrente e asciugate con carta da cucina.

COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

1 o 2 foglie

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-

www.lospicchiodaglio.it