Domande sul ciambellone di ricotta con gocce di cioccolato

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Sulle nostre ricette

Domanda

Buongiorno!
Volevo innanzitutto fare i complimenti per la ricetta "Ciambellone di ricotta con gocce di cioccolato": l'ho provata domenica ed è venuta ottima! In più è leggera! Volevo però chiedere 2 cose di questa ricetta, la prima è: quando si aggiunge la farina con lievito e vanillina al composto di zucchero e uova montato con le fruste elettriche bisogna continuare a mescolare con le fruste elettriche? Perché diciamo che mi è schizzata un po' di farina in mezza cucina! La seconda cosa è: al posto delle gocce di cioccolato si può mettere qualcos'altro, non so, ad esempio dei mirtilli o frutta secca?

Grazie anticipatamente!
Valentina da Castel Bolognese

Risposta

Cara Valentina

Grazie! In effetti è una ricetta che riscuote molto successo e per la quale ricevo molte mail.

La lavorazione deve essere effettuata con le fruste elettriche fino a quando non è espressamente scritto di abbandonarle. Per evitare che la farina ti schizzi dappertutto aggiungila in un punto lontano da dove stanno lavorando le fruste e avvicinati piano piano. Vedrai che si incorporerà meglio.

Puoi tranquillamente sostituire le gocce di cioccolato con frutta secca spezzata (nocciole, noci, mandorle) oppure anche con i mirtilli. Io volevo provare anche con le scaglie di cioccolato bianco.

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it